Mercoledì 3 aprile la trentesima puntata di Per l’Unione Sportiva Livorno

03.04.2024 14:50 di Articolo Redazione   vedi letture
Amaranta Tv
Amaranta Tv
© foto di Amaranta.it

Livorno – Nel turno in cui il Follonica Gavorrano deve ringraziare un gol di Davide Macrì al 31’ st per non essere incappato nella seconda sconfitta casalinga stagionale e il Grosseto si fa imporre il pareggio dal Mobilieri Ponsacco nonostante i gol di Riccardo Cretella e di Alessandro Romairone, il Livorno di Fabio Fossati non va oltre l’1 a 1 contro il Cenaia di Agostino Iacobelli e vede allungarsi a 6 punti il distacco dalla Pianese, prima in classifica e vittoriosa a Tavarnelle Val di Pesa contro il San Donato di Marco Brachi.

Il predetto pareggio di Pontedera, affievolendo oltremisura le speranze di primato del Livorno, ha dato il via all’ennesima settimana rovente in casa amaranto, raffreddata solo in parte dal clima pasquale di questi giorni: al fischio finale dell’arbitro Paolo Grieco di Ascoli Piceno, infatti, hanno fatto seguito le dichiarazioni di Fabio Fossati e di Joel Esciua - che, senza mezzi termini, hanno parlato rispettivamente di «squadra non in grado di vincere niente» e di «giocatori con la pancia piena» - le dimissioni dell’addetto stampa Gianni Tacchi e il lungo ricevimento della giornata di venerdì, nell’arco della quale il responsabile dell’area tecnica Alessandro Doga e l’allenatore Fabio Fossati hanno ascoltato uno per uno tutti i componenti della rosa, nel tentativo di farsi un'idea in merito alle motivazioni di ognuno da qui alla fine del campionato.

In un panorama così delineato, va ad inserirsi la partita casalinga di domenica prossima contro l’Aquila Montevarchi che, alla luce della squalifica inflitta dal Giudice Sportivo, sarà disputata in assenza di pubblico.

Questi sono gli argomenti principali che costituiranno l’oggetto della trentesima puntata di “Per l’Unione Sportiva Livorno”, la trasmissione ideata e realizzata dalla redazione di Amaranta che, come di consueto, andrà in onda mercoledì a partire dalle ore 21:15 sulla piattaforma di Amaranta Tv  e, attraverso i social di Amaranta, di Costa Ovest e di Toscana 24, sarà rilanciata su Facebook, YouTube, X, Linkedin e Twitch: ad animare il dibattito, reso possibile dalla regia di Nicola Ricci, contribuiranno le opinioni di Gianluca Andreuccetti, Giovanni Marino, Andrea Mercurio e Paolo Verner, con cui le telespettatrici e i telespettatori potranno interagire in tempo reale attraverso i più comuni sistemi di messaggistica istantanea.

Alla luce di quanto detto, non resta che aspettare le 21:15 di mercoledì 3 aprile, per avere tutti gli ultimi aggiornamenti in merito a ciò che ruota attorno all'Unione Sportiva Livorno.