La presentazione. Livorno con l’Ostia per tornare a vincere

12.11.2022 17:11 di Luca Aprea Twitter:    vedi letture
La presentazione. Livorno con l’Ostia per tornare a vincere

Livorno – Il Livorno torna all’Ardenza dopo due trasferte e altrettante settimane abbastanza complicate e lo fa con un solo e dichiarato obiettivo: vincere. La squadra amaranto, dopo il ko di Montespaccato e il pareggio di Arezzo, ha perso contatto dalle battistrada ed è stato risucchiato in un gruppone che arriva fino a centro classifica. Per ristabilire le distanze, ma soprattutto spazzare via una certa dose di scetticismo, il Livorno deve vincere e convincere.

L’avversario di turno è l'Ostiamare, squadra della frazione balneare di Roma in cui ha tirato i primi calci anche un certo Daniele De Rossi, che a Livorno è legato da una storia familiare iniziata con papà Alberto, colonna della squadra degli imbattibili guidata da Renzo Melani. I biancoviola dopo due sconfitte consecutive contro Montespaccato e Ponsacco nel turno precedente hanno ritrovato la vittoria imponendosi 1-0 sul Grosseto risollevandosi a ridosso della zona playout. E sarà chiaro che al “Picchi” saliranno per portar via essenzialmente un punto prestigioso in grado di dare continuità di risultati e di far salire ulteriormente il morale. Non sarà semplice, per una squadra che fa fatica a segnare come quella amaranto, scardinare il fortino che alzeranno i lidensi.

Per quanto riguarda le formazioni Collacchioni dovrà rinunciare oltre agli infortunati Pecchia e Rodriguez molto probabilmente sarà costretto a fare a meno anche di Frati, tra i più in forma, che in settimana ha accusato un problema fisico. Pronto a giocare dal primo minuto Vantaggiato. A livello tattico, in fase di presentazione, il tecnico ha annunciato che potrebbe fare qualche variazione. Gli ospiti, guidati da Giorgio Galluzzo, dovrebbero disporsi con il 3412 con Roberti (3 gol in stagione) a guidare l’attacco. Out gli infortunati Tirelli e Sansovito.

Arbitra di Esposito di Napoli. Fischio di inizio alle 15.30 per consentire la pulizia delle strade dopo il passaggio della Livorno Half Marathon in programma per la mattina di domenica 13 novembre. Prima del match la Curva Nord organizza un pranzo collettivo a base di lasagne e vino. Poi, tutti insieme, andiamo a mangiarci avversari e partita.