Ex amaranto. Ritorno in panchina per Jaconi, allenerà la Sangiorgese

21.02.2024 09:43 di Gianluca Andreuccetti   vedi letture
Osvaldo Jaconi
TUTTOmercatoWEB.com
Osvaldo Jaconi
© foto di Image Sport/TuttoLegaPro.com

Porto San Giorgio – Osvaldo Jaconi, 77 anni compiuti lo scorso 19 gennaio, torna ad allenare e, per farlo, ha scelto la panchina della Sangiorgese Monterubbianese, sodalizio nato nell’estate del 2023 dalla fusione tra la Sangiorgese e la Monterubbianese, militante nel Girone B del campionato di Promozione Marche: nel portare avanti questo arduo compito, mister Osvaldo Jaconi sarà coadiuvato da Enos Polini, suo giocatore ai tempi della Civitanovese, e darà seguito ad una missione iniziata già nella scorsa stagione, dal momento che il tecnico lombardo aveva guidato e condotto ai playoff del Girone D del campionato di Prima Categoria Marche la Sangiorgese, prima che quest’ultima si fondesse con la Monterubbianese e ne acquisisse il corrispondente titolo sportivo.

L’indimenticato e indimenticabile ex allenatore degli amaranto negli anni dello spareggio di Como e della promozione in serie B, attesa dal 1972, tornerà a sedere in panchina a distanza di 276 giorni dalla semifinale playoff dello scorso 20 maggio, disputata e persa in casa dalla sua Sangiorgese contro la Cuprense 1933, e lo stadio Alberto Tommolini di Martinsicuro, in provincia di Teramo, farà da palcoscenico al suo ritorno in panchina che, per l’occasione, lo vedrà impegnato a far visita all’Atletico Centobuchi, terzo in graduatoria. 

Osvaldo Jaconi ed Enos Polini ereditano da Andrea Mengoni una squadra in piena lotta per evitare i playout, reduce dalla sconfitta interna di sabato scorso contro il Monticelli Calcio (0 a 1 il risultato finale) e capace di raccogliere un solo punto nelle ultime quattro partite (Sangiorgese-Trodica 0 a 0).