Serie C, il punto dopo la ventiduesima. Nuovo ribaltone in vetta

04.02.2021 11:14 di Carlo Grandi   Vedi letture
Serie C, il punto dopo la ventiduesima. Nuovo ribaltone in vetta
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Livorno - Altro ribaltone in vetta alla classifica e il Como si riprende il primato; questo il tema della ventiduesima giornata di Serie C girone A, un turno che ha visto segnare complessivamente 23 reti con 5 vittorie interne 4 pareggi e un successo esterno. 

Como scintillante al Sinigaglia: la squadra di Gattuso schianta la Juventus U23 con tre reti e si riprende la vetta persa solo tre giorni fa a Pistoia. I gol di Gatto, Terrani e Ferrari permettono ai lariani di cogliere l'ottava vittoria nelle ultime 10 gare e il primato in solitaria.
Dietro cade il Renate, affondato a Vercelli dalle bianche casacche sotto tre gol. Di Della Morte e Costantino (2) le reti dei piemontesi che accorciano a -6 sulla seconda piazza e provano a tornare anche loro in corsa per la promozione.

Del pareggio a reti bianche tra Alessandria e Lecco ne approfitta la Pro Patria, che batte in casa l'Olbia per 1 a 0 grazie al rigore trasformato da Kolaj. Bustocchi che salgono al quinto posto a quota 35.
Pareggiano nell'anticipo Pontedera e Carrarese, due squadre che vengono da stati opposti di forma: segnano Magrassi per i granata e Piscopo per i marmiferi nel giro di tre minuti per l'1 a 1 finale. 

Seconda vittoria interna consecutiva per il Grosseto che inguaia la Lucchese battendola allo Zecchini per 2 a 1, in virtù dei gol di Moscati e Cretella per i torelli e del gol di Panariello dei rossoneri. 
Pareggiano 2 a 2 Pro Sesto e AlbinoLeffe, in virtù dei gol di Gualdi (2) per i padroni di casa e di Galeandro e Piccoli per i seriani. Stesso risultato tra Giana Erminio e Novara, con il Perico e Dalla Bona che rispondono per i lombardi ai gol di Panico e Lanini dei piemontesi.

Vince la Pergolettese e si allontana dalla zona calda battendo la Pistoiese 2 a 0. I gol dei cremaschi, uno per tempo, portano la firma di Morello e Bariti.
In fondo classifica vittoria importantissima del Piacenza a Livorno, che inguaia ancora di più i toscani di Dal Canto. Decide la sfida il gol di Simonetti a 20 minuti dalla fine dell'incontro. 

RISULTATI E CLASSIFICA

ALESSANDRIA - LECCO 0-0
COMO - JUVENTUS U23 3-0
GIANA ERMINIO - NOVARA 2-2
GROSSETO - LUCCHESE 2-1
LIVORNO - PIACENZA 0-1
PERGOLETTESE - PISTOIESE 2-0
PONTEDERA - CARRARESE 1-1
PRO PATRIA - OLBIA 1-0
PRO SESTO - ALBINOLEFFE 2-2
PRO VERCELLI - RENATE 3-0

CLASSIFICA

COMO 46; RENATE 45; PRO VERCELLI 39;ALESSANDRIA 38; PRO PATRIA 35; LECCO 34; JUVENTUS U23 33; PONTEDERA 32; CARRARESE, GROSSETO 31; PRO SESTO, ALBINOLEFFE 30; PERGOLETTESE, PISTOIESE 25; NOVARA 23; OLBIA 22; PIACENZA 21; GIANA ERMINIO 20; LIVORNO 17; LUCCHESE 16
LIVORNO  5 punti di penalizzazione

PROSSIMO TURNO (07/02)

NOVARA - ALESSANDRIA (07/02, ore 12:30)
OLBIA - PRO SESTO (07/02, ore 12:30)
GROSSETO - PERGOLETTESE (07/02, ore 15:00)
JUVENTUS U23 - LIVORNO (07/02, ore 15:00)
PISTOIESE - PRO PATRIA (07/02, ore 15:00)
RENATE - PONTEDERA (07/02, ore 15:00)
GIANA ERMINIO - ALBINOLEFFE (07/02, ore 17:30)
LUCCHESE - PRO VERCELLI (07/02, ore 17:30)
PIACENZA - CARRARESE (07/02, ore 17:30)
LECCO - COMO (07/02, ore 20:30)