Serie D. Trasferta a rischio per i tifosi del Livorno a Seravezza

01.03.2024 15:44 di Articolo Redazione   vedi letture
Serie D. Trasferta a rischio per i tifosi del Livorno a Seravezza
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Livorno – Secondo quanto risulta ad Amaranta, la trasferta dei tifosi del Livorno a Seravezza Pozzi in occasione, domenica 3 marzo, della gara tra il Seravezza e il Livorno, valida per il campionato nazionale di Serie D, potrebbe essere proibita ai tifosi amaranto o comunque potrebbero essere imposte delle forti limitazioni all’afflusso dei sostenitori del Livorno allo stadio Buon Riposo.

La redazione di Amaranta apprende di questa possibilità da fonti proprie. L’ipotesi sarebbe al vaglio degli organi competenti. Alla base ci sarebbero questioni legate alla sicurezza e all’ordine pubblico.

La Questura di Lucca, secondo quanto si apprende, starebbe valutando la possibilità di limitare l’afflusso di tifosi livornesi in virtù degli scontri che si sono verificati, domenica scorsa, all’esterno del campo sportivo Magnozzi, alle Sorgenti, al termine della gara tra la Pro Livorno e la Massese, valida per il campionato regionale di Eccellenza, quando un gruppo di supporter massesi si è scontrato con un gruppo di tifosi del Livorno giunto alle Sorgenti dopo la fine della gara giocata allo stadio Picchi di Ardenza tra il Livorno e il Real Forte Querceta.

Il timore degli organi competenti è che tifosi massesi e livornesi possano nuovamente venire a contatto al Buon Riposo, data la vicinanza di Seravezza con Massa e dato il previsto afflusso di tifosi amaranto nella cittadina dell’Alta Versilia.