Serie D. Dopo i recuperi il Rimini manca l'allungo sulla Pro Livorno

07.05.2021 16:22 di Lorenzo Palma Twitter:    Vedi letture
Sasso Marconi-Bagnolese 3 a 2
Sasso Marconi-Bagnolese 3 a 2
© foto di notiziariocalcio.com

Livorno - In queste tre settimane di pausa si sono giocati nove dei quattordici rinvii programmati, quattro delle cinque partite nuovamente rinviate coinvolgono la Correggese che si è vista fermare ancora.

Il 21 aprile vince il Mezzolara 2 a 0 contro il Progresso grazie alle reti di Artioli e Roselli arrivate una per tempo, vince anche la Bagnolese in rimonta sul real Forte Querceta grazie alle reti di Cuoghi e Formato che rispondono a Mariani, pareggia invece 2 a 2 la Correggese in casa contro il Rimini: aprono Villanova e Damiano ma nella ripresa gli ospiti pareggiano grazie alla doppietta di Ambrosini.

Il 25 aprile pareggia il Rimini contro il Lentigione, di nuovo in rimonta e di nuovo grazie al gol di Alex Ambrosini che risponde a Caprioni. Rinviate Real Forte Querceta-Correggese e Mezzolara-Sammaurese rispettivamente al 12 e 19 maggio.

Il 28 aprile vince 3 a 2 il Ghivizzano Borgoamozzano il match salvezza casalingo contro il Mezzolara, il primo tempo si conclude 2 a 2 con i padroni di casa che vanno in doppio vantaggio con Fazzi e Cargiolli, rispondono Sala e Selleri ma nella ripresa arriva la firma definitiva di Piccardi. Vince 1 a 0 il Seravezza Pozzi contro il Rimini a sorpresa grazie alla rete di Vanni. Rinviata al 19 maggio Correggese-Bagnolese.

Il 2 maggio pareggiano 1 a 1 Bagnolese-GhiviBorgo e Mezzolara-Real Forte, tra i padroni di casa a segno Tzvetkov e Kharmoud, tra gli ospiti Cargiolli e Del Dotto. Rinviata a data da destinarsi Prato-Correggese.

Il 5 maggio vince 3 a 2 in un match infinito il Sasso Marconi sulla Bagnolese, i padroni di casa vanno in vantaggio al 6’ con Falanelli ma al 9’ si ritrovano in dieci a causa dell’espulsione del portiere Giannelli, ne approfittano gli ospiti che trovano il pari al 44’ con Bertozzini ma al 3’ della ripresa il Sasso si riporta avanti con Rrapaj. Nel finale a 5’ dallo scadere Tzvetkov trova il gol del pari ma un minuto dopo Formato della Bagnolese, si fa espellere per fallo a palla lontana. Al 2’ di recupero i padroni di casa sbagliano un rigore ma trovano comunque il gol al 7’ con Torelli e al 98’ arrivano altri cartellini rossi: il subentrato Zannoni fra i padroni di casa e Calabretti dalla panchina degli ospiti. Espulsi durante il match per proteste anche il tecnico giallo-blu Della Rocca e il direttore sportivo ospite Vigliotta. Rinviata a data da destinarsi Correggese-Forlì.

Fiorenzuola e Aglianese 58, Lentigione 54, Rimini 41, Pro Livorno Sorgenti 40, Real Forte Querceta* 39, Prato* 37, Sammaurese* e Forlì* 36, Progresso 34, Correggese**** e Mezzolara* 32, Seravezza Pozzi 31, Bagnolese* e GhiviBorgo 29, Marignanese Cattolica 27, Sasso Marconi 24, Corticella 14.