Serie C, il punto dopo la trentaquattresima. Il Como tiene la vetta

05.04.2021 10:47 di Carlo Grandi   vedi letture
Serie C, il punto dopo la trentaquattresima. Il Como tiene la vetta
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com

Livorno - Quattro giornate al termine del torneo ed è corsa a tre per la serie B sul triangolo Como - Alessandria - Vercelli. Un turno scoppiettante che ha visto un totale di 24 reti segnate nelle 10 partite giocate, con 4 vittorie esterne, 2 interne e 4 pareggi. 

Vittoria di platino per il Como di Gattuso, che in una vera e propria battaglia porta via tre punti da Carrara con il minimo scarto. Una Carrarese a cui saltano i nervi (espulsi Luci e Pasciuti) e che finisce in 9 uomini, subendo a 20 minuti dalla fine il gol dell'ex Livorno Ferrari, per il definitivo 1 a 0 che tiene in vetta i lariani (che devono anche recuperare una gara).

Dietro resiste l'Alessandria, che ringrazia l'ex Pisa Eusepi e batte la Juventus U23 tenendosi in scia a tre punti di distacco. Decisiva la doppietta dell'attaccante grigio per il 2 a 0 finale della squadra di Longo. 

Al terzo posto torna a vincere la Pro Vercelli dopo la beffarda sconfitta contro il Livorno di domenica scorsa: le bianche casacche vanno a vincere per 1 a 3 sul campo dell'AlbinoLeffe e rimangono a -4 dalla vetta. I gol di Rolando (2) e Costantino ribaltano il vantaggio iniziale di Manconi. 

Cade in casa il Lecco, che dice così addio alle residue speranze di agganciare la vetta: anzi i lariani si fanno agganciare al quarto posto dalla sempre più sorprendente Pro Patria, che espugna il Rigamonti-Ceppi per 1 a 0 grazie ad un gol di Gatti a 5 minuti dal termine della gara.

Cade il Renate in casa contro un Olbia in gran forma (14 punti nelle ultime 7 gare): a Meda finisce 1 a 2 per i sardi con Ragatzu e Gagliano che rimontano nel finale il gol di Guglielmotti, approfittando anche della superiorità numerica per oltre 40 minuti in virtù dell'espulsione di Silva nei nerazzurri di Diana. 

Finisce in parità la gara tra Pontedera e Pro Sesto, con i granata di Maraia che prima ribaltano il vantaggio iniziale ospite di Palesi con Magrassi e Ropolo, poi subiscono a 20 minuti dalla fine il rigore del definitivo 2 a 2 di D'Amico. Finisce pure in parità la sfida tra Grosseto e Giana Erminio, con Galligani che impatta il vantaggio iniziale dei lombardi con Montesano. 
Finisce a reti bianche la sfida tra Novara e Pergolettese, mentre pareggia per 1 a 1 il Piacenza contro la Lucchese: è Corbari a salvare la squadra di Scazzola dalla sconfitta, pareggiando nel finale dopo il vantaggio iniziale dei toscani con Bianchi. 

Infine, vittoria di Pirro per il fanalino di coda Livorno contro la Pistoiese, che inguaia ancora di più gli arancioni e mette in seria discussione la disputa dei playout. Gli amaranto si svegliano e mettono insieme per la prima volta in questo 2021 due vittorie consecutive battendo con una cinquina la Pistoiese. Vanno a segno nell'ordine Mazzarani, Braken, Bussaglia (2) e Haoudi, una vittoria che aumenta la rabbia e i rimpianti per una stagione disastrosa soprattutto fuori dal terreno di gioco. 

RISULTATI
 

ALBINOLEFFE - PRO VERCELLI 1-3
ALESSANDRIA - JUVENTUS U23 2-0
CARRARESE - COMO 0-1
GROSSETO - GIANA ERMINIO 1-1
LECCO - PRO PATRIA 0-1
LIVORNO - PISTOIESE 5-0
NOVARA - PERGOLETTESE 0-0
PIACENZA - LUCCHESE 1-1
PONTEDERA - PRO SESTO 2-2
RENATE - OLBIA 1-2

CLASSIFICA

COMO 65; ALESSANDRIA 62; PRO VERCELLI 61; PRO PATRIA, LECCO 56; RENATE 55; PONTEDERA 49; ALBINOLEFFE 47; JUVENTUS U23 46; GROSSETO 44; PERGOLETTESE 43; NOVARA 42; PIACENZA, CARRARESE 40; PRO SESTO 39; GIANA ERMINIO 38; OLBIA 37; PISTOIESE, LUCCHESE 27; LIVORNO 24. 

OLBIA 3 gare in meno 
JUVENTUS U23 2 gare in meno
COMO, RENATE, PERGOLETTESE, CARRARESE, PISTOIESE 1 gara in meno

LIVORNO 8 punti di penalizzazione

PROSSIMI INCONTRI

recuperi 31A GIORNATA (07/04)

PISTOIESE - JUVENTUS U23 (ore 15)
OLBIA - CARRARESE (ore 17:30)

recupero 32A GIORNATA (07/04)

RENATE - PERGOLETTESE (ore 15)

35A GIORNATA (10-11/04)

ALBINOLEFFE - CARRARESE (10/04, ore 15:00)
PERGOLETTESE - PIACENZA (10/04, ore 17:30)
JUVENTUS U23 - PONTEDERA (11/04, ore 12:30)
COMO - GROSSETO (11/04, ore 15:00)
LUCCHESE - LIVORNO (11/04, ore 15:00)
OLBIA - GIANA ERMINIO (11/04, ore 15:00)
PISTOIESE - RENATE (11/04, ore 15:00)
PRO PATRIA - NOVARA (11/04, ore 17:30)
PRO SESTO - ALESSANDRIA (11/04, ore 17:30) 
PRO VERCELLI - LECCO (11/04, ore 17:30)