Stadio Picchi indisponibile, a Cecina l'anticipo della Pro Livorno

15.09.2021 22:03 di Ercole De Santi   vedi letture
Lo stadio Rossetti
Lo stadio Rossetti
© foto di Comune di Cecina

Livorno - Sabato prossimo, 18 settembre, la Pro Livorno giocherà l'anticipo con cui prenderà il via il campionato di Serie D. Impegnata nel girone E, quello delle squadre della bassa Toscana, dell'Umbria e dell'alto Lazio, la squadra di Niccolai, alla sua seconda stagione nella quarta serie nazionale, ospiterà la Flaminia Civita Castellana.

A causa dell’indisponibilità dell'impianto ardenzino, il cui terreno di gioco è stato sottoposto a un intervento di recupero, tuttavia la Pro Livorno non debutterà allo stadio stadio Picchi. La Pro Livorno, infatti, è stata costretta a chiedere ospitalità allo stadio di Cecina, dove dunque la squadra della Pro inizierà la propria avventura nel campionato di D.

L'appuntamento per la sfida tra Pro Livorno e Flaminia, quindi, è per sabato 18, ore 15, allo stadio Rossetti di Cecina.