Eccellenza. Il Livorno riparte con un successo, ko Picchi e Piombino

04.10.2021 13:04 di Luca Aprea Twitter:    vedi letture
Castelfiorentino-Livorno
Castelfiorentino-Livorno

Livorno - Ha preso il via domenica 3 ottobre la stagione 2021/22 del campionato di Eccellenza. Con una curiosità: non c'è stato nessun pareggio. Nel girone B, quello che ci riguarda da vicino, la partita più attesa era ovviamente quella di Castelfiorentino dove il Livorno, rifondato sotto la gloriosa denominazione Unione Sportiva, ha iniziato la scalata con una netta vittoria (0-3). Al "Riccardo Neri" gli amaranto, seguiti da 400 tifosi, partono un po' imballati e rischiano anche qualcosa contro un avversario ben messo in campo e senza alcun timore reverenziale ma nella ripresa sbloccano la partita e dilagano. La prima, storica, rete porta la firma di Ferretti che sfrutta una fantastica giocata di Vantaggiato. Il raddoppio è dell'altro big, Giuseppe Torromino, mentre il tris lo sigla in pieno recupero Gargiulo.

Cade invece in casa il Picchi che a Banditella viene sconfitto (1-3) dalla Cuoiopelli. Botta e risposta tra il finale di tempo e l'inizio della ripresa con gli ospiti che vanno in vantaggio con Borselli ma sono subito raggiunti da Bani. La squadra di Sena non demerita e spinge ma sono i biancorossi nel finale a trovare il successo grazie a un'autorete e alla rete di Bracci al 93'.

Sconfitto, ma a testa alta, il Piombino, ko a Ponte a Egola contro il Tuttocuoio. I nerazzurri erano passati per primi grazie alla rete di Dublino ma i padroni di casa hanno trovato la rete del pari con Lazzerini prima di completare - nel secondo tempo - la rimonta con il gol di Rodriguez. 

Nelle altre partite spicca la vittoria del San Miniato, una delle squadre accreditate per lottare al vertice, sul campo del Fucecchio, prossimo avversario del Livorno all'Ardenza: decide un rigore di Chiaramonti nel finale di tempo. Vince anche il Cenaia che batte 2-0 il Certaldo. L'eterno Ciccio Tavano, ex amaranto, regala i primi tre punti al Ponsacco che sconfigge 1-0 la Colligiana grazie a un penalty dell'intramontabile bomber.

Ha osservato il turno di riposo il Perignano, altra "big" del girone che dopo aver sfiorato la promozione nella scorsa stagione proverà a mettere i bastoni tra le ruote alla squadra di Buglio. Il loro campionato inizierà domenica prossima sul campo del Certaldo. Nelle altre gare della seconda giornata, detto del Livorno, il Picchi andrà a San Miniato mentre il Piombino ospiterà il Castelfiorentino. Completano il quadro Colligiana-Tuttocuoio e Cuoiopelli-Cenaia. Il turno di riposo verrà osservato dal Ponsacco.

ECCELLENZA TOSCANA / GIRONE B - 1° GIORNATA

A. Picchi -Cuoiopelli 1-3
Castelfiorentino-Livorno 0-3
Fucecchio-San Miniato 0-1
Ponsacco-Colligiana 1-0
Cenaia-Certaldo 2-0
Tuttocuoio-Piombino 2-1

Classifica: Livorno, Cuoiopelli, Cenaia, San Miniato, Ponsacco 3 Perignano*, Colligiana, Fucecchio, Certaldo, A. Picchi e Castelfiorentino 0

* una partita in meno

PROSSIMO TURNO

Piombino-Castelfiorentino
Certaldo-Perignano
Colligiana-Tuttocuoio
Cuoiopelli-Cenaia
Livorno-Fucecchio
San Miniato-A. Picchi

Riposa: Ponsacco