Serie C. Il punto dopo la ventinovesima. Tra Como e Pro, nel segno dei fratelli Gatto

08.03.2021 10:42 di Carlo Grandi   Vedi letture
Serie C. Il punto dopo la ventinovesima. Tra Como e Pro, nel segno dei fratelli Gatto
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com

Livorno - Il Como vince e mantiene la vetta, ma la Pro Vercelli si fa minacciosa, questo il tema della ventinovesima giornata di Serie C girone A, un turno che ha visto nelle sue 10 gare disputate ben 6 vittorie interne, con 3 successi esterni e un pareggio per un totale di 19 gol segnati. 

Come un sospiro di sollievo è stato il gol di Gatto, una marcatura che permette al Como di Gattuso di rimanere in vetta e mandare via battuta la Pro Sesto. Finisce 1 a 0 al Sinigaglia e lariani sempre più vicini al ritorno in B dopo 5 anni.

Dietro incalza la Pro Vercelli, che espugna Pistoia con il gol di Emanuele Gatto, fratello del Massimiliano match winner della gara del Como, e si porta a -2 dalla capolista (con una gara in più disputata). 
Dietro frena ancora il renate, che impatta a reti bianche contro la Carrarese ed è alla terza gara senza vittorie, mentre frena il Lecco battuto 3 a 0 sul campo del Novara. Gli azzurri trovano la giornata di gloria e vanno a segno con Migliorini, Zunno e Panico. 

Lecco agganciato a quota 50 dall'Alessandria che vince per 2 a 1 contro l'AlbinoLeffe all'ultimo tuffo grazie al gol dell'ex Livorno Di Gennaro. In precedenza Di Quinzio aveva portato in vantaggio i grigi e Giorgione aveva trovato il provvisorio pareggio per i seriani.
Vince la Pro Patria, nettamente, contro il Piacenza e continua a sognare, trascinata dalla doppietta di Latte Lath e dal gol di Kolaj per il 3 a 0 finale che manda i bustocchi a quote 49.

Altra bella vittoria della Juventus U23, che espugna Grosseto nel finale grazie ad un gol di Da Graca e ottiene tre punti importantissimi in chiave playoff. 

In coda bella vittoria della Lucchese, che batte nel derby il Pontedera per 2 a 1: decide la doppietta di Bianchi, due reti a cavallo tra il primo e il secondo tempo, mentre arriva in pieno recupero il gol granata con un'autorete di Maestrelli.

Vittoria importantissima quella dell'Olbia sul campo della Pergolettese che conferma l'ottimo momento dei sardi. Tutti i gol negli ultimi 20 minuti di gara, marcatori Biancu, Ragatzu e Marigosu per lo 0 a 3 finale. 

Infine vittoria importantissima per la Giana Erminio, che batte in casa il Livorno grazie ad un Palazzolo e inguaia gli amaranto, con la testa già al prossimo campionato di Serie D. 

RISULTATI

ALESSANDRIA - ALBINOLEFFE 2-1
COMO - PRO SESTO 1-0
GIANA ERMINIO - LIVORNO 1-0
GROSSETO - JUVENTUS U23 0-1
LUCCHESE - PONTEDERA 2-1
NOVARA - LECCO 3-0
PERGOLETTESE - OLBIA 0-3
PISTOIESE - PRO VERCELLI 0-1
PRO PATRIA - PIACENZA 3-0
RENATE - CARRARESE 0-0

CLASSIFICA

COMO 58; PRO VERCELLI 56; RENATE 52; LECCO, ALESSANDRIA 50; PRO PATRIA 49; JUVENTUS U23 46; PONTEDERA 41; ALBINOLEFFE 39; GROSSETO 38; CARRARESE 37; NOVARA 34; PRO SESTO 33; PERGOLETTESE 32; OLBIA 31; PIACENZA 30; PISTOIESE 27; GIANA ERMINIO 25; LUCCHESE 23; LIVORNO 19. 

PRO SESTO 2 gare in meno
COMO, PERGOLETTESE, OLBIA, GIANA ERMINIO 1 gara in meno 

LIVORNO 5 punti di penalizzazione

PROSSIMO TURNO 

RECUPERO VENTIQUATTRESIMA GIORNATA 

PRO SESTO - PERGOLETTESE (10/03, ore 15)

TRENTESIMA GIORNATA 

LECCO - GROSSETO (13/03, ore 15)
OLBIA - PISTOIESE (13/03, ore 15)
CARRARESE - LIVORNO (13/03, ore 17:30)
JUVENTUS U23 - PERGOLETTESE (14/03, ore 12:30)
ALBINOLEFFE - PRO PATRIA (14/03, ore 15)
LUCCHESE - PRO SESTO (14/03, ore 15)
PONTEDERA - GIANA ERMINIO (14/03, ore 15)
PRO VERCELLI - COMO (14/03, ore 15)
PIACENZA - ALESSANDRIA (14/03, ore 17:30)
RENATE - NOVARA (15/03, ore 18)