Pro Livorno quasi pronta in vista del campionato di Serie D

10.08.2020 22:12 di Lorenzo Palma Twitter:    Vedi letture
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
Pro Livorno quasi pronta in vista del campionato di Serie D

Livorno – Il direttore sportivo della Pro Livorno, Michele Braccini, durante la presentazione del nuovo acquisto in attacco Camarlinghi, qualche giorno fa, parlava di un esterno basso mancino per completare l’organico e di un colpo importante per il quale stava lavorando sotto traccia. Ad oggi, quasi due settimane dopo, non è stato annunciato nessun altro acquisto, ma le liste di trasferimento rimarranno aperte fino alle ore 19 di venerdì 30 ottobre, per cui c’è ancora tutto il tempo necessario per concludere con calma un ottimo mercato che, unito alla ottima rosa già presente, potenzialmente permette di raggiungere una salvezza tranquilla nella categoria.

La società, intanto, ha reso noto l’organigramma tecnico di tutte le categorie per la stagione 2020-21. Oltre alla conferma del diesse Braccini si è avuta anche la conferma dello staff della prima squadra con Matteo Niccolai allenatore, Dario Bonini vice allenatore, Sandro Beltramme preparatore atletico, Alessandro Agostinelli preparatore dei portieri, Mauro Perondi massaggiatore.

L’inizio della stagione calcistica è previsto per il 20 settembre con la Coppa Italia di Serie D, mentre la prima giornata di campionato si disputerà la settimana successiva, il 27 settembre. Tuttavia, se le date sono già chiare, non lo è altrettanto la composizione dei gironi. In seguito a numerosi ricorsi per essere ammessi o non essere esclusi, l’organico di squadre attuale è a quota 164 (circa 18 squadre per ognuno dei nove gironi) anche se, come fatto sapere dalla Lega Dilettanti attraverso un recente comunicato ufficiale, “l’attuale composizione (164 squadre, ndr) potrebbe subire ulteriori variazioni legate al completamento dell’organico della Lega Pro che sarà oggetto di valutazione dei prossimi consigli federali del 20 e 27 agosto”. Inoltre ci potrebbero essere richieste di ammissioni in sovrannumero da parte dei sindaci dei comuni delle società escluse dalla Serie C. Pertanto, la composizione dei gironi del campionato di Serie D 2020-21 sarà prevista entro la prima settimana di settembre. Sono invece state confermate le nove promozioni in Serie C con la prima di ogni girone che entra nel professionismo e le quattro retrocessioni per girone in Ecellenza. Ulteriore conferma, infine, anche per l’obbligo dei quattro under obbligatori: un calciatore classe 1999, uno classe 2000, uno classe 2001 ed uno classe 2002.