Il punto sulla D. Trasferta amara per la Pro Livorno, bene Prato e Mezzolara

05.10.2020 14:07 di Lorenzo Palma Twitter:    Vedi letture
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
Il punto sulla D. Trasferta amara per la Pro Livorno, bene Prato e Mezzolara

Livorno - Prima sconfitta per la Pro Livorno che perde 3 a 1 contro il Fiorenzuola in terra piacentina. Dopo un primo tempo equilibrato dove i livornesi trovano il vantaggio all’ottavo minuto con Rossi, rispondono Stronati al 33’ su rigore, Bruschi al 48’ e Tognoni al 65’.

 Il Fiorenzuola si vuole confermare fra le squadre che ambiscono alla Serie C dopo il secondo posto dello scorso anno come il Prato che è arrivato secondo l’anno scorso come i piacentini (ma nel girone A dietro la Lucchese) e li ha battuti la scorsa giornata 1 a 0. Ieri il Prato si è ripetuto con un 3 a 1 in rimonta sul campo del Corticella con doppietta di Ciccio Tavano che a 41 anni non vuole saperne di smettere di segnare(Grazia(C)38', Tavano(P) 47’ e 90+1’, Gentili(P) 88’).

Il Mezzolara è l’unica squadra oltre al Prato a 6 punti con due vittorie di misura, la seconda delle quali è arrivata ieri con un 1 a 0 sul campo della Sammaurese, decisivo il gol di Rossi al 12’.

Rocambolesca vittoria della Correggese sul Lentigione per 3 a 2 con i padroni di casa che vanno in vantaggio col capocannoniere del campionato Lessa Locko all’undicesimo minuto, gli ospiti rispondo prima con Dell’Osso al 16’ e con Caprioni al 44’ ma Damiano la ribalta di nuovo a favore dei padroni di casa con due gol al 81’ e al 90+2’, decidendo così questo derby della provincia di Reggio Emilia.

Succede tutto nel primo tempo nel derby bolognese fra Progresso e Sasso Marconi dove i padroni di casa vanno subito in doppio vantaggio dopo 8’ e 10’ con due gol di Vassallo, risponde Della Rocca al 22’ ma gli ospiti non riescono a andare oltre.

Altro derby, altra rimonta, stavolta nel Lucchese fra Ghivizzano Borgoamozzano e Real Forte Querceta. Gli ospiti vanno in vantaggio con le reti di Pegollo e Guidi al 11’ e al 17’ ma i padroni di casa rispondono con Brunozzi al 26’ e con Felleca al 75’, entrambe le compagini trovano così il loro primo punto in classifica.

Il Rimini batte il Forlì, entrambe all’esordio stagionale, 2 a 0 trovando la via del gol una volta per tempo con Pecci al 16’ e Gigli al 83’ affacciandosi positivamente a un campionato nel quale si candida fra le favorite.

Al Seravezza basta un gol di Veratti al 37’ per liquidare la Marignanese Cattolica, anche in questo caso entrambe le squadre all’esordio stagionale a causa dei rinvii per positività al Covid-19 della settimana scorsa.

Questa sorte domenica è toccata solo al match Aglianese-Bagnolese (entrambe le squadre non hanno ancora disputato partite di campionato) che è stato rinviato a mercoledì 21 ottobre. Da segnalare che questo mercoledì, il 7/10, verranno recuperati i match rinviati domenica scorsa cioè Marignanese-Aglianese, Bagnolese-Corticella, Forlì-Seravezza e Real Forte Querceta-Rimini.

Risultati: Correggese-Lentigione 3 a 2, Corticella-Prato 1 a 3, Fiorenzuola-Pro Livorno Sorgenti 3 a 1, Ghivizzano Borgoamozzano-Real Forte Querceta 2 a 2, Progresso-Sasso Marconi 2 a 1, Rimini-Forlì 2 a 0, Sammaurese-Mezzolara 0 a 1, Seravezza Pozzi-Marignanese 1 a 0; rinviata al 21/10 Aglianese-Bagnolese.

Classifica squadre: Prato, Mezzolara 6; Correggese 4; Rimini, Pro Livorno Sorgenti, Seravezza Pozzi, Lentigione, Fiorenzuola, Progresso 3; Real Forte Querceta, Sasso Marconi, Ghivizzano Borgoamozzano 1; Aglianese**, Bagnolese**, Corticella*, Forlì*, Marignanese*, Sammaurese 0. (* per le squadre con 1 partita in meno, ** per le squadre con 2 partite in meno).

Classifica marcatori: Lessa Locko (Correggese) 3; Damiano (Correggese), Rossi (Pro Livorno Sorgenti), Sala (Mezzolara), Tavano (Prato), Vassallo (Progresso) 2.