Pala Modigliani di nuovo a norma, Salvetti: "Erano fondi già a bilancio"

27.11.2020 15:10 di Carlo Grandi   Vedi letture
Pala Modigliani di nuovo a norma, Salvetti: "Erano fondi già a bilancio"

Livorno - Interventi per 150 mila euro. Questo l'importo stanziato dal Comune di Livorno per i lavori di messa a norma del Pala Modigliani, ormai avviati, che saranno conclusi prima del debutto casalingo della Libertas 1947 Livorno domenica 6 dicembre, alla seconda giornata, contro il Cecina Basket.

"L'intervento sul palazzetto avverrà su due piani", ha commentato il sindaco Luca Salvetti pèarlando ad Amaranta.it. "In primo luogo su specifica richiesta della federazione internazionale di pallacanestro, che ha chiesto la sostituzione del vecchio tabellone luminoso, oltre che la sistemazione del parquet e delle attrezzature sportive, dei tabelloni a bordo campo con tempi e punteggi e del sistema segnatempo di tiro con segnalazione del tempo gara completo di avvisatore acustico, in second'ordine con interventi che ridurranno i costi di manutenzione dell'impianto, fino ad oggi esorbitanti".

Gli altri interventi avranno ad oggetto gli spogliatoi e l'efficientamento energetico. In particolare si provvederà a sostituire la pavimentazione negli spogliatoi degli arbitri e le pareti saranno rivestite con piastrelle in monocottura smaltata. Inoltre verranno smontati e sostituiti tutti gli arredi, i miscelatori, gli impianti elettrici a vista, le griglie di scolo ed i chiusini.

"Trattasi di fondi che erano già stati messi a bilancio e che non erano mai stati attivati prima d'ora", ha commentato il sindaco di Livorno.