Il nuovo Dpcm ferma anche il basket giovanile

26.10.2020 10:33 di Chiara Lucchesi Twitter:    Vedi letture
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
Il nuovo Dpcm ferma anche il basket giovanile

Livorno - Anche il basket si ferma. Perlomeno quello a livello giovanile. La Fip in seguito al DPCM chiede chiarimenti al Governo per capire al meglio le disposizioni per quanto riguarda il proseguimento della stagione. 

Ecco un estratto del comunicato apparso ieri sul sito ufficiale della Federazione in merito alle nuove restrizioni: 

“Nella fattispecie si chiedono delucidazioni circa le attività sportive consentite e le modalità di svolgimento. Il primo DPCM e il secondo si basavano sulla suddivisione tra sport di contatto e sport individuali aggiungendo la limitazione di Regionale e Nazionale.

L’attuale DPCM introduce un diverso elemento tra sport all’aperto e al chiuso. Ovviamente escludendo i campionati nazionali. Ciò che non si comprende è se sia consentito l’allenamento degli sport di contatto all’aperto o al chiuso. Sempre nel rispetto dei protocolli vigenti. E ciò rischia di ingenerare ulteriore confusione nel movimento sportivo italiano, già fortemente condizionato dalla drammatica situazione pandemica.”