A2/F. Nuova pivot per il Jolly Acli, arriva la bosniaca Tea Peric

30.01.2021 13:04 di Carlo Grandi   Vedi letture
A2/F. Nuova pivot per il Jolly Acli, arriva la bosniaca Tea Peric

Livorno - Un vero e proprio colpaccio per il Jolly Acli Basket Livorno, a pochi giorni dalla dolorosa partenza della Guillavogui destinzione A1. Il sodalizio labronico e il gm Paoli piazzano una sorprendente mossa di mercato inserendo nel roster la pivot bosniaca (con passaporto croato) Tea Peric. Un accordo lampo con l'agente della giocatrice Valentina Fabbri è valso l'ingaggio di un pezzo da 90 per la categoria.

La Peric, 1,86, classe 1999, proviene dal campionato tedesco (Serie A1), dove ha iniziato la stagione nelle file dell’ Hannover; è una lunga abile tecnicamente, dotata di una buona conclusione dalla media distanza, forte a rimbalzo e nel passaggio; con l’indole dell’indomabile lottatrice. Fino a Marzo scorso era in Italia dove ha vestito con ottimi risultati la maglia di Vicenza.

Entusiasta del nuovo arrivo coach Pistolesi: "È un grande acquisto, una giocatrice di primissimo piano che sarà fondamentale per noi è potrebbe darci lo sprint necessario nella corsa alla salvezza. Ovviamente dobbiamo attendere che si inserisca nei nostri meccanismi, ma con la sua fisicità e tecnica ci dà sia più presenza nel pitturato, sia una mano sul perimetro dove potremmo avere più spazi ed essere più efficaci. Se tutto va bene conto di averla a disposizione per la sfida interna contro Selargius, non vedo l'ora".