Serie D. La Pro Livorno saluta lasciando il campo alla Pianese, 0 a 4

15.05.2022 22:10 di Ercole De Santi   vedi letture
Serie D. La Pro Livorno saluta lasciando il campo alla Pianese, 0 a 4
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Livorno – La Pro Livorno Sorgenti, già condannata, saluta mestamente il campionato di Serie D lasciando il passo alla Pianese, 0 a 4, che aveva bisogno del successo per garantirsi l’ammissione ai playoff.

La partita, giocata a porte chiuse al campo Magnozzi, si è messa subito in discesa per gli ospiti. Già dopo una manciata di minuti Marino ha insaccato alle spalle di Filippo Rossi il gol del vantaggio. I biancoverdi hanno reagito. Casalini ha impegnato Nannelli, poi Bertini, lanciato a rete, è stato fermato dal direttore di gara per una posizione di fuorigioco non proprio chiara. Poco prima della fine del primo tempo un fallo in area di Salemmo ha mandato dal dischetto Tascini per il raddoppio.

Nella ripresa, con Blundo al posto di Filippo Rossi e Canessa per Bertelli, la Pro Livorno ha cercato di rientrare in gara. Ma Convitto ha calato il tris chiudendo i giochi poco prima del decimo. I livornesi si sono infine resi pericolosi con Camarlinghi, che ha colto la traversa, mentre dalla parte opposta alla mezzora la Pianese ha siglato in quarto gol con Palma.

Pro Livorno Sorgenti - Pianese 0 a 4 (0 a 2)

Pro Livorno: Rossi F., Fancelli, Salemmo, Falleni, Solimano, Bertelli, Camarlinghi, Bachini, Casalini, Tartaglione, Bertini. A disp. Blundo, Samba, Canessa, Rossi G., Filippi, Turini, Guglielmi. All. Brondi.

Pianese: Nannelli, Mininno, Gagliardi, Marino, Folino, Simeoni, Kondaj, Trovade, Tascini, Convitto, Lepri. A disp. Perugini, Scuderi, Bagaglini, Battistella, Celestini, Rosini, Marianeschi, Ricci, Palma. All. Brando.

Arbitro: Valentini di La Spezia.

Reti: 4’ pt Marino, 38’ pt Tascini (rig), 7’ st Tascini, 30’ st Palma.