Serie D. Il Livorno con il Cenaia si butta via nel secondo tempo, 1 a 1

28.03.2024 17:44 di Andrea Mercurio Twitter:    vedi letture
Cenaia e Livorno
Cenaia e Livorno
© foto di Nicola Ricci, Amaranta.it

Pontedera - Dopo un primo tempo con buona intensità e qualche idea il Livorno butta via l'ennesima partita e concede al Cenaia l'opportunità di pareggiare e portare a casa un punto d'oro. 1 a 1 è il risultato finale allo stadio Mannucci di Pontedera e per gli amaranto è un risultato che sa di definitiva condanna in ottica primo posto.

Nel primo tempo la squadra di mister Fossati gioca un buon calcio con grinta e qualche buona idea, prima del 20' minuto trova il gol del vantaggio con capitan Luci e in generale tiene il controllo del gioco per l'intera frazione anche con l'aiuto del vento. Nella ripresa la partita cambia, il Cenaia si butta in avanti alla ricerca del gol del pareggio ed il Livorno esce mentalmente dalla gara senza più riuscire a riprendersi.

Il gol del pareggio arancio verde arriva al 16' minuto del secondo tempo grazie ad un bel tiro dal limite dell'area del neo entrato Bartolini. Nella restante mezzora gli amaranto fanno vedere solo molta confusione, qualche cross sbagliato e una crescente paura che sembra bloccare le gambe e la testa di molti giocatori. Il Cenaia resta anche in 10 uomini nell'ultimo quarto d'ora di gara per l'espulsione di Caciagli, ma gli amaranto non riescono ad approfittarne se non per qualche cross impreciso.

La partita del Livorno è durata soli 45' minuti e ancora una volta gli amaranto buttano al vento una occasione per accorciare la classifica verso l'alto e approfittare dei risultati vantaggiosi degli altri campi. La squadra non sembra in grado di gestire un risultato e cade in difficoltà al primo imprevisto. I punti dalla vetta sono adesso 6, ma la squadra vista oggi non sembra in grado di competere per il primo posto.

Cenaia – Livorno 1 a 1 ( 0 a 1)

Cenaia: Borghini, Rossi, Papini, Scuderi, Pasquini, Rustichelli (25' st Manfredi), Caciagli, Tognocchi (1' st Bartolini), Simonini (15' st Becucci), Fontana (40' st Malara), Ferretti (31' st Degli Esposti). A disp. Baroni,, Malara, Macchia, Fenzi, Cocucci. All. Iacobelli

Livorno: Facchetti, Schiaroli (10' st Carcani), Tanasa, Curcio, Goffredi, Sabattini (10' st Bellini), Luci, Nardi, Camara (21' st Menga), Tenkorang (33' st Frati), Cori (14' st L. Henrique). A disp. Albieri, Savshak, Brenna, Likaxhiu. All: Fossati

Arbitro: Grieco di Ascoli Piceno.

Reti: 19' pt Luci, 16' Bartolini.

Note: ammoniti Rustichelli, Rossi, Caciagli, Bartolini, Borghini (CE), Schiaroli (L). Espulso Caciagli doppia ammonizione (CE)