Serie B. Libertas 1947 in cerca di riscatto, derby tra Cecina e Piombino

15.01.2021 22:29 di Carlo Grandi   Vedi letture
Serie B. Libertas 1947 in cerca di riscatto, derby tra Cecina e Piombino

LIvorno - E' in programma domani la settima giornata di serie B, e nel girone A2 è di scena il derby toscano tra Cecina e Piombino; mentre la Libertas proverà a tornare alla vittoria sul parquet di Empoli. 

Si parte domani pomeriggio alla Palestra Lazzeri, dove i gialloblu di coach Garelli vanno a caccia di una vittoria contro l'Use Empoli che segue la Libertas di due sole lunghezze. Gli empolesi sono reduci dalla vittoria di Firenze che li ha messi in una tranquilla posizione di centroclassifica. Il coach empolese Marchini fa il punto della situazione: “Sicuramente avremo di fronte una delle compagini più attrezzate del girone" – dice – "Con Chiusi e qualche altra dell’altro mini-girone è una di quelle con maggior qualità. Ha giocatori molto esperti, alcuni scesi dalla categoria superiore ed anche fisicamente è molto importante. Noi veniamo da una bella vittoria a Firenze e sarebbe importante dare continuità, vincere sarebbe un gran colpo per la classifica e per il morale. E’ chiaro che per riuscirci serve una partita di qualità, di alto livello, di grande intensità e con poche sbavature difensive. L’unico modo per avere la meglio di una squadra così quadrata è questo, oltretutto loro vengono da due sconfitte consecutive e quindi saranno determinati ad interrompere il momento negativo” (fonte). 

Domenica alle 18 al PalaPoggetti invece sarà il turno del derby tra Cecina e Piombino, due squadre a caccia di punti dopo le sconfitte rimediate nell'ultimo turno e la classifica che latita. Una rivalità sportiva molto sentita quella tra i rossoblù di coach Russo e i gialloblù di coach Fabbri che si sono affrontati anche in prestagione nella gara di Supercoppa disputata al PalaTenda, che vide il successo dei padroni di casa. 
Piombino ha iniziato la stagione con molti problemi a causa dell’epidemia di coronavirus che ha costretto la squadra a uno stop prolungato ed al rinvio della prima gara stagionale con San Miniato, poi recuperata prima di Natale. Per coach Fabbri non è stato certamente facile rimettere insieme la squadra mentre si susseguivano le partite ed il primo, e finora unico, successo, è arrivato nella gara casalinga dell’Epifania contro il Pino Firenze, mentre nella gara di domenica scorsa contro Chiusi, ha dovuto arrendersi di fronte ad una delle aspiranti al salto di categoria, dimostrando però dei miglioramenti importanti, visto anche l’avversario che si trovava di fronte.
Partito per confermare l’eccellente stagione scorsa, il Basket Golfo sarebbe in questo momento escluso dalla corsa ai playoff, che rimane il suo obiettivo stagionale, e vuole trovare dall’incontro sul parquet del PalaPoggetti gli stimoli giusti per iniziare la risalita in vista del girone di ritorno.

La squadra di coach Russo arriva al derby dopo la sfortunata sconfitta contro San Miniato, una gara combattutissima ma sfortunata in cui i rossoblu hanno ceduto alla capolista con l'onore delle armi. Una sfida che dà nuove motivazioni al gruppo che si prepara ad affrontare questo derby con rinnovata energia ed entusiasmo cercando la terza vittoria stagionale. 

Questo il programma della settima giornata:

16/01/2021 ore 18:00: Use Computer Gross Empoli - Opus Libertas Livorno 1947
16/01/2021 ore 18:30: Sinermatic Ozzano - All Food Enic Firenze
17/01/2021 ore  18:00: Umana San Giobbe Chiusi - Blukart Etrusca San Miniato
17/01/2021 ore 18:00: Sintecnica Basket Cecina - Solbat Golfo Piombino