La Libertas 1947 non demorde, vicina la B della Stella Azzurra

30.05.2020 20:16 di Marco Ceccarini   Vedi letture
La Libertas 1947 non demorde, vicina la B della Stella Azzurra

Livorno – Dopo la delusione del mancato trasferimento del titolo di Serie B della Gilbertina Soresina alla Libertas 1947, andato alla Nuova Viola Reggio Calabria quando ormai sembrava sulla strada di Livorno, secondo la newsletter di Superbasket diffusa ieri sera, venerdì 29 maggio, la Libertas 1947 sarebbe molto vicina ad acquisire il titolo della Stella Azzurra Roma, club storico, rimasto libero dopo che quest'ultimo club ha acquisito i diritti di A2 della Roseto Sharks. Inizialmente tra Roseto e Stella Azzurra doveva esserci uno scambio di titoli, ma poi così non è stato e Roseto, che solo un mese fa pensava di chiedere l'ammissione alla Serie A, ha di fatto rinunciato anche alla B che le sarebbe arrivata da Roma prospettando di ripartire dalla C Gold. La Stella Azzurra, alla luce di questi eventi, si trova dunque costretta a cedere il titolo di B, per il quale si sarebbe fatta avanti la Libertas 1947 che, secondo quanto si apprende, intenderebbe affidarsi a un'area tecnica formata da Paolo Della Noce e Gigi Garelli con il play Francesco Forti, figlio di Andrea Forti, leader sul parquet.

“Livorno è vicinissima all'accordo con la Stella Azzurra Roma per rilevare il titolo di Serie B rimasto in giacenza dopo l'acquisto dell'A2 di Roseto. La fumata bianca dovrebbe arrivare nel weekend rendendo operativa la coppia Garelli Della Noce per iniziare a comporre il roster”, si legge su Superbasket Daily, la newsletter del settimanale d'informazione cestistica.

La Serie B del basket manca a Livorno da due anni, ossia da quando la Libertas Liburnia, dopo aver vinto il campionato di C Gold, salì nella divisione cadetta per disputare, purtroppo, uno sfortunato torneo concluso con l'immediato ritorno in Serie C.