Serie C, il punto dopo la tredicesima. Il Renate vince e torna in vetta

01.12.2020 09:32 di Carlo Grandi   Vedi letture
© foto di Jacopo Duranti/TuttoLegaPro.com
Serie C, il punto dopo la tredicesima. Il Renate vince e torna in vetta

Livorno - Si è giocato nello scorso weekend il tredicesimo turno del girone A della serie C. Un turno che ha visto la classifica allungarsi in vista dei recuperi di mercoledì prossimo. E' già una notizia non ci siano stati rinvii, anche se i gol sono stati pochi, solamente 14, con ben 4 pareggi a reti bianche in 10 gare. 
In tutto sono stati 4 i successi interni e 2 le vittorie esterne, con 4 pareggi, l'ultimo dei quali nel posticipo di ieri sera tra Como e Piacenza finito 0-0. 
Chi non smette di vincere e sognare è il Renate, che a Crema inanella la sua quinta vittoria consecutiva espugnando il campo della Pergolettese per 2 a 0; i gol di Kabashi e Giovinco e la squadra di Diana che si riprende la vetta solitaria del torneo scavalcando la Pro Vercelli.
Bianche casacche che cadono nel derby piemontese contro l'Alessandria; al Moccagatta finisce 2 a 1, con i grigi che vanno a segno con Eusepi e Arrighini e il rigore di Padovan a 5 minuti dalla fine che rende meno pesante il passivo per i vercellesi.
Dietro incalza la Carrarese, arrivata alla terza vittoria consecutiva con il colpo esterno di Gorgonzola. Giana battuta sul proprio terreno dalla squadra di Baldini, che vanno in doppio vantaggio con Manzari e Piscopo e subiscono nel recupero il gol nerazzurro di Montesano per il definitivo 2 a 1 toscano. 
Continua a stupire la Pro Sesto che batte in casa il Lecco per 1 a 0 grazie ad un rigore di De Respinis e coglie la sua sesta vittoria nelle ultime 7 gare. La squadra di Parravicini sale così al quarto posto e punta decisa alla vetta. 
Cade la Juventus U23 in Sardegna, con l'Olbia che coglie la sua seconda vittoria stagionale. Finisce 2 a 1 al Nespoli, gol di Pennington e Udoh per i sardi e di Rafia per i bianconeri, che hanno concluso la gara in 10 stante l'espulsione dello stesso Rafia. 
Oltre a Como-Piacenza altre tre gare sono finite a reti bianche: il derby toscano tra Livorno e Pontedera, la gara tra Pro Patria e Grosseto e la sfida del Piola tra Novara e Albinoleffe.
Infine, Pistoiese che coglie un successo importantissimo in coda battendo la Lucchese al Melani per 2 a 0 grazie ai gol di Chinellato e Valiani. 

RISULTATI E CLASSIFICA

ALESSANDRIA - PRO VERCELLI 2-1
COMO - PIACENZA 0-0
GIANA ERMINIO - CARRARESE 1-2
LIVORNO - PONTEDERA 0-0
NOVARA - ALBINOLEFFE 0-0
OLBIA - JUVENTUS U23 2-1
PERGOLETTESE - RENATE 0-2
PISTOIESE - LUCCHESE 2-0
PRO PATRIA - GROSSETO 0-0
PRO SESTO - LECCO 1-0

CLASSIFICA 

RENATE 28; PRO VERCELLI 26; CARRARESE 25; PRO SESTO 23; LECCO, COMO 21; ALESSANDRIA 20; ALBINOLEFFE, JUVENTUS U23, PRO PATRIA 19; GROSSETO 18; PONTEDERA 17; NOVARA 15; LIVORNO 14; GIANA ERMINIO 13; PERGOLETTESE, OLBIA 12; PIACENZA 10; LUCCHESE 3. 

PRO SESTO, COMO, JUVENTUS U23, PONTEDERA, NOVARA, PERGOLETTESE, PIACENZA, LUCCHESE una gara in meno.

PROSSIME PARTITE

RECUPERI DECIMA GIORNATA (2/12, ore 15)

PONTEDERA - LUCCHESE
PRO SESTO - COMO 

RECUPERO UNDICESIMA GIORNATA (2/12, ore 15)

PERGOLETTESE - JUVENTUS U23

QUATTORDICESIMA GIORNATA (5-6/12)

RENATE - GIANA ERMINIO (5/12, ore 14:30)
PRO VERCELLI -LIVORNO (5/12, ore 15)
ALBINOLEFFE - OLBIA (6/12, ore 15)
CARRARESE - PERGOLETTESE (6/12, ore 15)
GROSSETO - NOVARA (6/12, ore 15)
JUVENTUS U23 - PRO PATRIA (6/12, ore 15)
LECCO - PISTOIESE (6/12, ore 15)
LUCCHESE - ALESSANDRIA (6/12, ore 15)
PIACENZA - PRO SESTO (6/12, ore 15)
PONTEDERA - COMO (6/12, ore 15)