Eccellenza, si fa sul serio. Il 26 settembre al via la Coppa Italia

25.09.2021 20:43 di Luca Aprea Twitter:    vedi letture
Eccellenza, si fa sul serio. Il 26 settembre al via la Coppa Italia
TUTTOmercatoWEB.com

Livorno – Il tempo delle amichevoli è finito, adesso si fa sul serio. Domenica 26 settembre, all'Ardenza, con la prima partita del “gironcino” di Coppa Italia, scatta ufficialmente la stagione 2021/22. Alle 20.30 la nuova US Livorno, simbolo della rinascita amaranto, sfida infatti l'Armando Picchi per una stracittadina inusuale ma carica di significati. In città c'è grandissimo entusiasmo per quello che può essere definito a tutti gli effetti l'anno zero del calcio livornese. Sui gradoni di Ardenza la rassegnazione e l'amarezza sono pronte a lasciare spazio a gioia e voglia di rivalsa contro tutto e tutti, e – a prescindere dal risultato – ci si aspetta un'altra serata di festa come quella vissuta giovedì pomeriggio in occasione della presentazione della squadra. Mister Buglio schiererà tutti i titolari (Vantaggiato e Torromino, ancora non tesserati, salvo azioni in extremis, non saranno della gara). Out gli infortunati De Stefano e Marinai. Per l'Armando Picchi, la sfida con il Livorno sarà comunque storica e i bianco-amaranto ci terranno a giocare a mille per onorare l'importanza del match, che in ogni caso avrà altre due repliche in campionato. Un prologo di grande prestigio per la squadra di mister Sena che nelle ultime ore ha annunciato l'ingaggio del giovane attaccante Cristian Campo. Spettatore molto interessato della gara di domani sera sarà l'Atletico Piombino che completa il raggruppamento a tre. Anche per i nerazzurri, ovviamente, la data della sfida contro il Livorno sarà da cerchiare in rosso sul calendario. Un derby dal sapore antico.