Triathlon. Domenica a Livorno la settima tappa del Days 2015

 di Gabriele Gianfaldoni Twitter:   articolo letto 802 volte
Triathlon. Domenica a Livorno la settima tappa del Days 2015

Livorno - La volontà del comitato toscano della Fitri di far crescere, passo dopo passo, i propri giovani , è testimoniato dalle numerose iniziative messe in piedi negli ultimi mesi. Un nuovo "trampolino" per il settore giovanile toscano è rappresentato dalla settima tappa del Triathlon days 2015: l'evento è in programma domenica prossima, 20 settembre, presso la piscina comunale di Livorno Camalich. Saranno presenti bambini e ragazzi provenienti da tutta la Toscana, tutti quanti pronti a cimentarsi nell'affascinante mondo multidisciplinare. Grazie alla preziosa collaborazione con l'Asd Nuoto Livorno Triathlon, il comitato Triathlon Toscana ha organizzato per la terza domenica di settembre due prove, nuoto e corsa, valevoli come rilevamento dei tempi ufficiali.
Si inizierà con una prova di nuoto, nella piscina olimpica di 50 metri (varie distanze). Al termine i gruppi cambieranno scenario, trasferendosi nella pista di atletica adiacente, per effettuare la prova tempi di corsa su distanze stabilite. Il dettaglio: ore 8,30 il ritrovo, ore 9 prove di nuoto, ore 11,30 prove di corsa, ore 12,30 ristoro. La manifestazione sarà valevole per la classifica singola ed a squadre prevista dal regolamento di Triathlon days: una manifestazione diluita nell'arco dell'anno solare e in programma in varie zone della Toscana, nelle quali gli atleti più giovani (dalla categoria mini cuccioli agli junior) effettuano, sotto la guida di tecnici federali, allenamenti specifici mirati.
E' inoltre in svolgimento, con le sue apprezzate tappe da effettuare su tutto il territorio toscano (con appuntamenti fissati anche fuori dai confini regionali), il circuito della Coppa Toscana, giunto in questo 2015 alla sua settima edizione. La Coppa Toscana, nei prossimi anni (probabilmente già dal 2016), avrà un ulteriore sviluppo, anche grazie al proficuo rapporto instaurato dallo stesso comitato regionale della Fitri con la Regione Toscana e il Coni toscano. Grazie a tale accordo, teso a dare impulso al turismo (con il movimento del triathlon chiamato a svolgere il ruolo di 'volano'), prenderà il via anche la Gold cup, con dieci manifestazioni "ricche e speciali". Per ogni ulteriore informazione sulle numerose attività svolte dal comitato, è possibile consultare il sito ufficiale e/o la sua pagina Facebook.