Serie D. Donoratico, scivolone a Castelfiorentino

09.04.2018 21:51 di Lorenzo Corradi  articolo letto 50 volte
Serie D. Donoratico, scivolone a Castelfiorentino

Castelfiorentino - Non bastano le assenze per giustificare una prestazione davvero insufficiente. Privi di coach Pablo Crudeli, dell’esterno Nicola Lombardi e dell’ala Christopher Sonetti, i gialloblu cedono sul campo della penultima della classe al termine di una partita giocata sottotono. Castelfiorentino, reduce da due ottime prove contro le big Valdicornia e Grosseto, aveva assoluto bisogno di punti salvezza: una fame che i ragazzi di coach Friscia mettevano in campo fin da subito, replicando colpo su colpo alle giocate della Dispensa. Erano i labronici a chiudere avanti i primi dieci minuti (12-16), ma il ritmo e la scarsa intensità difensiva consentivano ai locali di calamitare presto l’inerzia della partita con le iniziative di Flotta ed Iserani (35 punti in due). Capitan Bottoni, il migliore nelle fila donoraticensi, provava a scuotere i suoi, trovando un buon seguito nelle iniziative del solito Matteo Bruci e in alcuni sprazzi di Pistillo, Unechenskyi e Bartolini. I gialloblu, tuttavia, non riuscivano a sfruttare neanche la maggior fisicità, arrivando all’intervallo lungo sotto di due lunghezze. Al rientro il match saliva di intensità, senza però cambiare la falsa riga: Castello continuava a colpire, mentre un grande Bottoniteneva in piedi da solo la baracca ospite. Anche Creatini batteva un colpo, ma l’ultimo atto iniziava con il Gialloblu avanti 52-45. Nell’ultima frazione, nonostante uno stoico Manetti(febbre alta), due bombe di Pistillo e le giocate di Bruci e Partigiani, la Dispensa non riusciva a riacciuffare le redini della partita, consegnando a Castelfiorentino una vittoria sicuramente meritata e voluta. Peccato, perché due punti avrebbero permesso a Biagionie compagni di accedere quasi matematicamente ai playoff. Così resta ancora tutto in discussione, con il quinto posto ceduto a Monsummano ed il sesto insidiato dal Lella Pistoia e dal Biancorosso Empoli. Adesso una settimana per lavorare e ritrovare la giusta concentrazione: sabato, in casa contro il CUS Pisa, Donoratico non deve assolutamente sbagliare.

Gialloblu Castelfiorentino – Dispensa di Campagna Donoratico: 74-67

(12-16; 32-30; 52-45)

Dispensa di Campagna Donoratico: Bartolini 12, Bruci 12, Biagi ne, Bottoni 16, Manetti 6, Unechenskyi 4, Biagioni, Pistillo 13, Creatini 2, Partigiani 2. All. Iaconi, vice Spina.

Gialloblu Castelfiorentino: Frangioni 9, Iserani 16, Meoni 2, Muganini, Buti 2, Dragoni 9, Leoncini 6, Tavarez 9, Caggiano 2, Flotta 19, Pratelli. All. Friscia.