C Silver. Labronica senza problemi contro Pescia

 di Lorenzo Corradi  articolo letto 24 volte
C Silver. Labronica senza problemi contro Pescia

Livorno . Non fateli arrabbiare. Non ferite loro l’orgoglio, altrimenti accade come domenica sera in via Pera. Succede che Labronica Basket annienta la Cestistica Pescia (77-54), nonostante il primo posto già in cassaforte da una settimana (Serie C Silver). Funziona così. Funziona che questa squadra di uomini non vuole regalare neppure un centimetro e continuare a sognare. I punti di vantaggio su Carrara sono rimasti 8, ma nel frattempo la regular season aspetta solo di espletare l’ultima pratica che vedrà la Labronica far visita al Basket San Vincenzo, in attesa appunto di tuffarsi nei playoff. 
Ma dicevamo dell’ennesima, stupefacente, vittoria ottenuta contro Pescia: primo quarto in sostanziale equilibrio (17/18), poi una folata di Alessio Melosi e rimbalzi di Colley mandano i gialloneri in orbita. Il resto lo fa la squadra e questo bellissimo gruppo di giocatori e amici che confezionano un +24 d’annata. Ora qualche giorno di meritato riposo, sosta Pasquale e poi il rush finale di una stagione fin qua incredibile sotto l’aspetto dei risultati che sta per entrare nel vivo.

Labronica Basket-Cestistica Pescia: 77-54
LABRONICA: Sollitto 5, Vaccai 12, Magonzi, Papini, Filippi 1, Melosi 28, Colley 6, Niccolai 19, Bambi 6. All. Betti. 
Parziali: 17-18 (17-18), 36-26 (19-8), 54-45 (18-19), 77-54 (23-9)