C Silver. L'Invictus Libertas su Fucecchio alla sirena, 76 a 73

26.11.2018 19:18 di Chiara Lucchesi Twitter:   articolo letto 282 volte
C Silver. L'Invictus Libertas su Fucecchio alla sirena, 76 a 73

Livorno - Vittoria a fil di sirena per l’Invictus Libertas ieri sera contro Fucecchio. Una partita che i ragazzi di Angiolini hanno governato per gran parte del tempo stava per trasformarsi in una beffa dopo il bel recupero degli ospiti che hanno ricolmato un divario anche di dodici punti e si sono fatti pericolosamente sotto nel finale di terzo quarto per poi essere ricacciati indietro da una bella bomba di Niccolai (22 punti per lui alla fine). Privi di Melosi e Marini i ragazzi Invictus hanno messo in campo grinta, cuore e capacità, come sempre sospinti da un pubblico calorosissimo e che sta diventando sempre di più il sesto uomo in campo.

Il finale di partita sembrava scritto da un esperto di thriller. A due minuti dal termine, infatti i padroni di casa erano sopra solo di tre lunghezze (73-70) e in una serie di azioni da una parte e dall’altra Fucecchio a 9 secondi dalla fine piazza la bomba del 73 pari. Tutta la palestra in piedi a sostenere i ragazzi per l’ultima azione ed ecco che il finale thriller si rivela invece una bellissima favola. Sulla rimessa la palla finisce nelle mani di Colley che si alza dalla linea da tre, scaglia il tiro e la parabola sembra sospinta da tutti. Solo rete e la partita termina così con Abdou sommerso dai suoi compagni che lo festeggiano e il pubblico che grida il suo nome come una liberazione. Onore agli avversari che hanno reso difficile il match giocandosi la posta in palio fino all’ultimo secondo. Due facce della stessa medaglia, che però rendono sempre più vero lo slogan legato alla palla a spicchi. Si’, “We love this game!”

Invictus Libertas: Raffaelli 3, Tellini 10, Melosi ne, Colley 13, Massoli 17, Bonciani 6, Mottola, Vivone, Pasquinelli 4, Niccolai 22,Ciardi 2, Lulli. All. Angiolini.

Folgore Fucecchio: Falchi 6, Mazzoni 8, Falchi, Berni 10, Gazzarrini 12, Cianetti, Vannini 16, Strozzalupi 13, Venditti 8, Pertici, Pierozzi.

Parziali: 22-19; 41-30 (19-11); 60-56 (19-26); 76-73 (15-13).