C Silver. Brusa, anche Arezzo cede il passo

 di Lorenzo Corradi  articolo letto 72 volte
C Silver. Brusa, anche Arezzo cede il passo

Livorno - E' nell'amaranto "Cosmelli", tempio dell'Unione, che i ragazzi livornesi confermano di essere squadra e di poter competere con tutte le altre di questa C Silver. Contro il quotato Arezzo, secondo in classifica, andato avanti nel punteggio, anche +12 nel secondo quarto, complice la confusione dell'espulsione di Bettini per doppio fallo, antisportivo + tecnico, realizzando 7 delle sue 9 triple, prima dell'intervallo lungo al quale gli amaranto arrivano a -1, dopo aver registrato l'assetto in campo, a partire dal terzo e quarto quarto l'Unione conduce la partita e Arezzo insegue impensierendo gli amaranto che mantengono la freddezza e conquistano la vittoria. Bene tutti i giovani che hanno avuto buone rotazioni confermandosi valide pedine di questo schieramento. Volpi Massimo, al rientro, ultima partita prima di Natale, è top scorer confermando la pericolosità degli over dell'Unione.

BRUSA U.S. LIVORNO BASKET -  SBA AREZZO 66 - 60

PARZIALI:  16 -  16/37 -  38/ 51-  46

TABELLINO U.S. LIVORNOBETTINI ANDREA 5 - MORUCCI EDOARDO 0 -  SEMINARA MATTEO  10 - DAVINI GIOVANNI 5 - MARIANI MICHELE 12 - LENZI GIORGIO 2 - VOLPI MASSIMO 16 - GHEZZANI EDOARDO 5 - VESTRI GIACOMO 3 - VOLPI CLAUDIO 8 - ALL. SANNA SIMONE  AIUTO ALL   

 

TABELLINO SBA AREZZOCUTINI  16 - STURLI 0 - GRAMACCIA 7 - BALSIMINI 0 - RAMIREZ 9  - BIANCHI 5  - CALZINI 0 - LIBERTO 0 - GILARDINI 0  - CASTELLI 9 - GIOMMETTI 14 -   ALL DELIA

 

Fuori per 5 falli NESSUNO PER AREZZO - NESSUNO per U.S - ESPULSO AL 13' BETTINI ANDREA PER ANTISPORTIVO + TECNICO 

 

ARBITRI: ESPOSITO E BONI  DI FIRENZE