Il Livorno finisce con il botto

30.12.2017 22:55 di Chiara Lucchesi Twitter:   articolo letto 375 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Il Livorno finisce con il botto

Livorno- Il Livorno non fa sconti.Nell’ultima gara di questo 2017 archivia la pratica Prato con un 2-0 e si appresta alla sosta lunga del campionato con un notevole distacco sulle dirette inseguitrici. Un risultato che non solo è importante per la continuazione del campionato amaranto ma anche perché arriva nel giorno in cui Pisa e Siena si fanno male da sole concludendo lo scontro diretto con un pareggio a reti inviolate che non serve a nessuno. O meglio serve solo al Livorno che in modo cinico e un po’ fortunoso (vedi l’autogol che ha portato in vantaggio gli amaranto) allungano ancora in classifica. Il lavoro di mister Sottil continua a far i suoi frutti tralasciando tutte quelle voci di mercato che in settimana hanno riempito i discorsi di tutti in città.Se un bilancio si deve fare occorre essere onesti e ammettere che la squadra gira bene, fa risultati e alla fine fa anche divertire. Certo ci sono degli appunti che si possono fare; spesso ha dovuto subire gol per poi reagire, a volte ha sofferto un po’ più del dovuto e altre ha magari regalato punti per strada per strada. Ma la società e i ragazzi hanno dimostrato he sanno fare gruppo, la dirigenza saprà cosa è giusto fare per apportare dei miglioramenti se servono e i giocatori sanno come fare per affrontare il resto del campionato. Ancora la strada è lunga ma in pochi avrebbero scommesso su una prima parte di stagione così Florida e di arrivare alla sosta con questo distacco. Adesso tocca il riposo per rendersi conto di quello che è stato fatto e del lavoro da proseguire. Tutti uniti per lo stesso obiettivo,una volta tanto senza polemiche e discorsi ma solo con l’entusiasmo e la certezza di aver davanti persone che sanno quello che vogliono.Avanti Livorno e buon anno anche a te.