Serie BKT il punto dopo la quinta giornata;Ascoli comanda,incalza l'Empoli

26.09.2019 20:28 di Carlo Grandi   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Serie BKT il punto dopo la quinta giornata;Ascoli comanda,incalza l'Empoli

Un turno infrasettimanale nel segno del grande equilibrio e dei gol segnati in zona Cesarini quello appena trascorso di Serie BKT, il primo di questa stagione. Una giornata che ha visto il 4 vittorie interne, 4 pareggi e due successi esterni per un totale di 24 reti segnate. 

Sopra tutti siede l'Ascoli; il picchio si impone sullo Spezia con un netto 3 a 0 e si innalza con 12 punti in vetta alla classifica. Di Ninkovic (rigore), Da Cruz e Ardemagni le reti dei bianconeri. 

Dietro segue un terzetto di tutto rispetto composto dal Benevento, il Perugia e l'Empoli. Le streghe di Inzaghi vengono fermate sull'1-1 dal Pordenone con gol realizzati da sue ex Foggia: Kragl per gli ospiti e Camporese per i ramarri che si riprendono dopo la sconfitta di Livorno e salgono a quota 7.
Il Perugia di Oddo invece spazza via il Frosinone dell'ex Nesta, sempre più in crisi: al Curi finisce 3 a 1, con il provvisorio vantaggio ciociaro di Paganini, e la rimonta dei grifoni con Iemmello (doppietta su rigore) e Kouan.
Spettacolare invece il primo derby toscano della stagione giocato all'Arena Garibaldi tra Pisa ed Empoli: padroni di casa che rimontano per due volte l'Empoli (alla doppietta di Mancuso risponde una doppietta di Marconi), ma che devono cedere al 95' ad un gol di Frattesi per il definitivo 2-3 finale. 

Dietro a quota 10 sale la Salernitana che non va oltre l'1-1 casalingo contro il Chievo (a Djordjevic per i clivensi risponde un rigore di Kiyine), mentre cade inopinatamente l'Entella in casa contro il Venezia. Liguri che cedono 2 a 0 in casa contro i lagunari, frutto dei gol di Capello e Bocalon. 

A quota 8 sale il Crotone, che proprio nel finale riesce ad aver ragione di una Juve Stabia coriacea e ben messa in campo; segnano Mustacchio al 91' e Benali al 94' i due gol dei pitagorici per il definitivo 2-0. 

Seconda vittoria stagionale del Cittadella che al Tombolato si impone sul Pescara per 2-1; Segnano Villa e Diaw per i granata, gol della bandiera abruzzese di Pepin. 

Infine due pareggi: quello tra Cremonese e Trapani  di scena al Provinciale per 0 a 0 , e quello tra Cosenza e Livorno per 1 a 1, dove al vantaggio labronico di Marsura risponde il pareggio nel finale di Pierini, in una partita dove i labronici hanno sprecato diverse palle gol e subito il pari nell'unico tiro in porta dei calabresi. 

RISULTATI E CLASSIFICA

ASCOLI - SPEZIA 3-0
CITTADELLA - PESCARA 2-1
COSENZA - LIVORNO 1-1
CROTONE - JUVE STABIA 2-0
ENTELLA - VENEZIA 0-2
PERUGIA - FROSINONE 3-1
PISA - EMPOLI 2-3
PORDENONE - BENEVENTO 1-1
SALERNITANA - CHIEVO 1-1
TRAPANI - CREMONESE 0-0

CLASSIFICA

ASCOLI 12; BENEVENTO,PERUGIA,EMPOLI 11; SALERNITANA,ENTELLA 10; PISA,CROTONE 8; PORDENONE,PESCARA,VENEZIA, CREMONESE 7; CHIEVO, CITTADELLA 6; SPEZIA,LIVORNO,FROSINONE 4; COSENZA 2; TRAPANI,JUVE STABIA 1.