Promozione. Si consolida sfida a distanza tra Pro Livorno e Cecina

09.04.2018 21:48 di Marco Ceccarini  articolo letto 59 volte
© foto di Emanuele Taccardi/TuttoMatera.com
Promozione. Si consolida sfida a distanza tra Pro Livorno e Cecina

Livorno - Il campionato riparte col bòtto, dopo la pausa di Pasqua, il campionato di Promozione. Gol ed emozioni nel derby tra Picchi e Donoratico, rallenta la capolista Pro Livorno ed accorcia le distanze il Cecina. Analizziamo nel dettaglio le sfide.

Il match da tripla tra Picchi e Donoratico termina 2 a 1 per i padroni di casa, che inguaiano gli ospiti nella zona rossa della classifica. La partita ha rispettato le sensazioni della vigilia, non  è mancato l'agonismo tipico dei derby. Per il Picchi si tratta di un successo fondamentale, ottenuto davanti al proprio pubblico. Essendo però la classifica molto corta, la squadra ancora deve conquistare aritmeticamente la salvezza. Ma la strada è sicuramente quella buona.

Momento di appannamento per la capolista Pro Livorno Sorgenti. I biancoverdi, al termine di un match rocambolesco, tornano da Perignano con un solo punto, frutto del pareggio per 2 a 2 maturato nel pomeriggio. Squadra leggermente sfortunata e recuperata nel finale. Resta il rammarico per i due punti non pervenuti. La squadra resta comunque padrona del proprio destino. 

Prosegue la cavalcata del Cecina. La vittoria per 2 a1 maturata sul campo del Cascina permette ai rossoblu di ottenere la seconda piazza in solitaria con la vetta adesso distante due sole lunghezze. La lotta per la vetta adesso è caratterizzata da un  testa a testa che vede protagoniste due squadre della provincia di Livorno. E scusate se è poco. Che prevalga il migliore.