Prima categoria. Passo lento per tutte

 di Marco Girolami Twitter:   articolo letto 79 volte
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
Prima categoria. Passo lento per tutte

Livorno - Classica partita tattica con due ottime squadre quella disputata tra la capolista Venturina ed i pisani dello Staffoli sesti in classifica. Se i padroni di casa erano scesi per vincere ed allungare sulle inseguitrici,anche gli ospiti avevano idee bellicose per entrare prepotentemente nella griglia playoff. Ne è nata una gara equilibrata dove hanno prevalso le difese. Poche le occasione da goal create da ambo le parti, producendo alla fine un pareggio a reti inviolate, 0 a 0. Il Venturina, pur non riuscendo a vincere mantiene comunque la vetta della classifica, anche se il distacco dall’inseguitrice Geotermica è diminuito a due punti 

Pareggio anche tra Castiglioncello e  San Romanese, in questo caso per il punteggio di 1 a 1 grazie alle reti realizzate nel finale di secondo tempo, da bomber Di Candia prima per il momentaneo vantaggio ospite e da Panicacci poi,per il definitivo pareggio. A fare da padrone purtroppo è stato un pessimo manto erboso, che ha penalizzato i valori tecnici delle due squadre producendo più una gara fisica e frammenta che una partita di alta classifica. Con questo punto il Castiglioncello di mister Citi difende la quinta posizione. L’ultima valida per l’accesso ai playoff, a due soli punti dal terzo posto.

Il Rosignano torna sconfitto dalla trasferta di Massa Valpiana. Anche questa domenica i solvayni sfoderano una buona prestazione e nonostante i progressi visti nell’ultimo mese, cedono di misura, 2 a 1, dopo il momentaneo pareggio di Di Federico su calcio di rigore, rimanendo in fondo alla classifica con soli due punti all’attivo.