Lega Pro, Lecce e Foggia regine nella media spettatori

 di Francesco Massei Twitter:   articolo letto 167 volte
© foto di Dario Fico/TuttoSalernitana.com
Lega Pro, Lecce e Foggia regine nella media spettatori

Livorno – Ormai giunti a praticamente un terzo del campionato, è interessante analizzare i dati relativi all’affluenza del pubblico durante queste prime tredici giornate di campionato. Se infatti, durante le partite casalinghe l’Armando Picchi, ad occhi esterni, può sembrare vuoto, c’è da dire che il Livorno è la squadra con più spettatori del girone A. Di fatti, la squadra di Foscarini può vantare su una media 4230 “tifosi” a partita, distaccando di qualche centinaia l’Alessandria, seconda forza di questa speciale classifica, ferma a 3944; sempre da www.stadiapostcard.com, è curioso constatare che il record stagionale di spettatori lo si è avuto nella prima gara interna, quando per l’incontro con il Racing Roma, erano presenti 4600 persone. La situazione è decisamente diversa se vengono presi in considerazione anche gli altri due gironi della terza seria; se nel B, solo Parma (9932) e Sambenedettese (4258) possono vantare una media superiore a quella degli amaranto, nel girone C, quello raggruppante le formazioni meridionali, sono ben cinque i club a precedere il Livorno nella classifica spettatori. La capolista incontrastata è senza dubbio il Lecce, che può contare su un pubblico medio di quasi 13000 spettatori, seguito poi da Foggia (10525), Catania (8182), Taranto (5867) e Reggina (4694).