Assoluti. Per Luperi fioretto d'oro, la Bianco d'argento nella sciabola

26.05.2011 23:08 di Marco Ceccarini  articolo letto 742 volte
Assoluti. Per Luperi fioretto d'oro, la Bianco d'argento nella sciabola

Livorno – Nella prima giornata dei campionati italiani assoluti di scherma, in corso di svolgimento a Livorno, il giovane Edoardo Luperi della sezione livornese delle Fiamme Oro ha vinto il titolo nazionale di fioretto maschile prevalendo in finale su Giorgio Avola, siciliano di Modica, con il punteggio di 15 a 12. Per il 17enne schermidore livornese, allievo di Marco Vannini, si tratta di un successo di straordinaria importanza in quanto, oltre ad averlo ottenuto davanti al pubblico di casa, lo ha centrato, al primo tentativo, a soli 17 anni. La scherma livornese, tuttavia, può gioire anche per una medaglia d’argento, ottenuta da una “livornese d’adozione”, vale a dire Ilaria Bianco, pisana di nascita ma in forza al circolo Fides, che è giunta seconda nella prova della sciabola femminile, vinta da Gioia Marzocca, lombarda di Lecco, che si è imposta appunto sulla Bianco per 15 a 5. Il tricolore della spada femminile, invece, è andato a Bianca Del Carretto, ligure di Rapallo, che ha battuto in finale per 15 a 6 la catanese Rossella Flamingo.