Serie C1. Cmc Livorno sconfitto a Firenze dall'Isolotto, 5 a 1

22.09.2012 22:27 di Luca Fedi   Vedi letture
Serie C1. Cmc Livorno sconfitto a Firenze dall'Isolotto, 5 a 1

Firenze – Una Cmc che regala un tempo, troppo per resistere a questo Isolotto che dimostra, di fronte al proprio pubblico, di essere la favorita numero uno del campionato di Serie C1. Al Pala Isolotto la formazione di mister Gutierrez, arriva con l’assenza di Santoni, fermato per un operazione all’occhio. Il mister spagnolo ripresenta lo stesso quintetto messo in campo contro il Tripetetolo alla prima giornata, purtroppo però i risultati e un po’ di sfortuna non sono dalla parte labronica: dopo cinque minuti il Livorno è sotto 2 a 0 grazie alle reti di Vincentini in contropiede e di Avallone complice una deviazione del difensore che sorprende Del Greco. La partita per la Cmc a quel punto è in salita, Gambino è bloccato dall’ottima difesa casalinga e il resto della squadra fatica ad uscire dal guscio, dal tutto ne escono fuori altri due gol dell’Isolotto, sempre con Avallone e Vincentini che sfruttano due contopiedi magistrali. Il primo tempo si chiude con il passivo di 4 a 0. Nella ripresa però, si vede un’altra Cmc, vogliosa e piena di grinta che mette in seria difficoltà i padroni di casa, tenendo testa e dimostrando di potersela giocare fino in fondo. Arrivano i primi tiri seri, verso lo specchio della porta, con Leori e Mainardi e dopo vari tentativi, arriva anche il gol che potrebbe riapire la gara con Azzati che sfrutta una bella palla sul secondo palo di Paul Gross. L’entusiasmo ritrovato labronico però, viene smorzato subito con una punizione molto dubbia decretata dall’arbitro, che Avallone trasforma per il 5 a 1 finale. Il risultato può essere molto bugiardo sulle potenzialità della Cmc, visto un secondo tempo che fa ben sperare per il futuro. Sugli altri campi, c’è da notare ancora le vittorie di Cascina e San Vitale che espugnano rispettivamente Torrita (1 a 4) e Firenze (2 a 5). Vittoria esterna anche per il Pelletterie che batte il Città di Massa 2 a 4, mentre il Montecalvoli batte in casa il Deportivo Chiesanuova per 4 a 1 e trova i primi tre punti del campionato.