Primo atto del Mundialito Acsi

20.05.2013 20:38 di Giacomo Bartoli  articolo letto 1635 volte
© foto di Luigi Gasia/TuttoJuveStabia.it
Primo atto del Mundialito Acsi

Livorno - Entra nel vivo “Il Mundialito”, il primo dei tre tornei di calcetto organizzati dalla nuova associazione “Palla al Centro”, affiliata all’Acsi. Nel primo atto del quadrangolare di calcio a 7 il “Campanile Bar Piazza XX” ha travolto 4-1 il “Quercioli Impianti” (da segnalare la tripletta di Vrapi Gani) e conquistato la finale: la squadra di Vernace aspetta ora la vincente del match tra “Genius Costruzioni” e “Dynamo Melafumo”, in programma stasera alle 22. Le finali andranno in scena mercoledì: la vincente sarà premiata con il pass per la fase nazionale del “Circuito 24H” (6-8 settembre a Martorano), la seconda classificata parteciperà invece alla “Riviera Cup” (nel weekend a Gatteo Mare, la delegazione labronica sarà formata dagli arbitri Andrea Salvatori e Saverio Accurso e dal dirigente Valerio Barsotti).

Questa sera inizia anche il torneo di calcio a 5 de “Il Mundialito”. Le prime due si qualificheranno alle stesse manifestazioni nazionali del calcio a 7, ma in questo caso la “Riviera Cup” di Gatteo Mare si svolgerà tra il 7 e l’8 giugno.
L’inizio della seconda edizione del “Torneo dei Mille for Unicef” è stato posticipato a lunedì prossimo per evitare la sovrapposizione con “Il Mundialito”. Per ogni gara di questa kermesse verranno devoluti 3 euro al comitato Unicef di Livorno per sostenere il progetto “Vogliamo Zero”. È possibile iscriversi fino a venerdì.
Tra il 17 giugno e il 19 luglio spazio invece al “2° Trofeo Città di Livorno” (iscrizioni aperte fino al 14 giugno).
Le tre manifestazioni, dedicate sia al calcio a 5 che al calcio a 7, animano i campi in sintetico dell’Armando Picchi (via Pietro Nenni, quartiere Banditella): l’iscrizione a ogni manifestazione è di 30 euro, la quota gara ammonta invece a 30 euro per il calcio a 5 e a 55 euro per il calcio a 7.