Lucarelli: "Sconfitta figlia della confusione mentale e dell'ansia"

08.10.2018 23:31 di Marco Ceccarini   Vedi letture
Lucarelli: "Sconfitta figlia della confusione mentale e dell'ansia"

Livorno – L'allenatore del Livorno, Cristiano Lucarelli, arrabbiato ma anche preoccupato per il terzo stop interno consecutivo, nella zona mista dello stadio Picchi, dopo la sconfitta subita dallo Spezia, evidenzia che la squadra amaranto, in campionato, evidenzia limiti che nel corso della settimana non dimostra affatto. Lucarelli non si capacità del perché della confusione mentale e dell'ansia da prestazione che condiziona il rendimento della sua squadra.

Queste le parole del tecnico tratte dalla pagina Facebook dell'As Livorno 1915.