Terza categoria. L'Ardenza supera il Montenero e sale in Seconda

14.05.2019 19:47 di Alessandro Quaglia Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Terza categoria. L'Ardenza supera il Montenero e sale in Seconda

Livorno – Si è concluso con lo spareggio playoff tra Montenero e Ardenza il campionato di Terza categoria livornese. L’incontro, giocato come da regolamento in campo neutro, esattamente al campo Marcacci della Scopaia a Livorno, è risultato molto equilibrato ed è stato impreziosito da una grande cornice di pubblico. A prevalere, alla fine, è stato l’Ardenza, che ha staccato il biglietto per la categoria superiore. Almeno 250 gli spettatori.

Nel primo tempo è l’ Ardenza che prova a fare la partita, andando più volte vicina al vantaggio con le conclusioni di Cocchini e Guidi; mentre il Montenero tenta di rendersi pericoloso in contropiede con gli inserimenti di Beltramme.

Si giunge così alla ripresa con il risultato inchiodato sullo zero a zero, il quale sembra protrarsi fino al termine della gara. Ma al 25’ del secondo tempo, sugli sviluppi di un contropiede, Poltroni trova con un preciso filtrante Guli, il quale si presenta davanti al portiere e sigilla il gol che porta avanti l’ Ardenza. Nonostante il pesante colpo subito dagli uomini di mister Ceccarini, il Montenero si riversa all’ attacco e ottiene al 95’ un preziosissimo calcio di rigore. Dal dischetto si presenta l’esperto Bonini, il quale però, trova di fronte a sé un super Domenici che respinge il tentativo in corner decretando la fine del match ed i successivi festeggiamenti dei ragazzi di mister Guli.

Con questa pesante vittoria l’Ardenza conquista, insieme all’ Acciaiolo vincitore della fase regolare del campionato, la promozione in Seconda categoria.

Da segnalare che la terna arbitrale, composta da Andracchio e dagli assistenti Bulgarelli e Fiorentini, era completamente livornese.