Serie B, il punto dopo la nona. Crotone in vetta, crollo Benevento

28.10.2019 11:32 di Carlo Grandi   Vedi letture
Serie B, il punto dopo la nona. Crotone in vetta, crollo Benevento

Livorno - Una giornata piena di colpi di scena quella appena trascorsa in Serie B, che ha visto segnare ben 25 reti e in cui nessuna squadra ha vinto in trasferta; sono infatti bn 5 le vittorie interne e 5 i pareggi.

Sorprendente il crollo del Benevento a Pescara, dove i biancazzurri liquidano le streghe con un perentorio 4 a 0, frutto dei gol di Memushaj, Pepin (2) e Maniero su rigore. Campani raggiunti in vetta dal Crotone, che batte il Venezia per 3 a 2, in una gara ricca di ribaltamenti; dal vantaggio lagunare di Aramu, alla doppietta di Simy che ribalta il risultato, al pareggio di Capello per finire con il gol vittoria di Golemic. 

Dietro frena l'Empoli, raggiunto in extremis al provinciale di Trapani sul 2-2; a Bajrami e Stulac per i toscani rispondono Moscati e un'autorete di Veseli all'ultimo secondo.

Dietro l'Empoli torna sotto l'Ascoli, che nell'anticipo batte l'Entella per 2 a 1; di Ninkovic e Ardemagni i gol del picchio, di Pucino il gol dei liguri. Assieme ai bianconeri ci sono Salernitana e Perugia, che pareggiano 1-1 nello scontro diretto ( di Kiyine e Buonaiuto i gol). 
Un'altra grande fermata in trasferta è il Chievo, che a Cosenza prima va in vantaggio con Esposito, poi subisce il pareggio dei lupi con Bruccini, al suo terzo gol stagionale.

In coda vincono Livorno e Spezia e fanno un balzo in avanti in classifica; i labronici si aggiudicano il derby col Pisa dopo tre sconfitte consecutive e salgono a quota 7 in classifica (decisiva l'autorete di Benedetti per l'1-0 finale). Gli aquilotti battono la Juve Stabia con gol di Bidaoui e Capradossi e ottengono la seconda vittoria consecutiva in campionato salendo a quota 10. 
Pareggio che non serve a nessuno quello tra Cremonese e Frosinone; finisce 1-1, al gol del vantaggio ospite di Dionisi risponde il pareggio di Palombi, con un gol annullato ai grigiorossi nel finale per fuorigioco. 

Chiude il turno il pareggio a reti bianche tra Cittadella e Pordenone. 

RISULTATI E CLASSIFICA

ASCOLI - ENTELLA 2-1
COSENZA - CHIEVO 1-1
CREMONESE - FROSINONE 1-1
CROTONE - VENEZIA 3-2
LIVORNO - PISA 1-0
PESCARA - BENEVENTO 4-0
PORDENONE - CITTADELLA 0-0
SALERNITANA - PERUGIA 1-1
SPEZIA - JUVE STABIA 2-0
TRAPANI - EMPOLI 2-2

CLASSIFICA

CROTONE, BENEVENTO 18;EMPOLI 16; ASCOLI, PERUGIA, SALERNITANA 15; CHIEVO 14; PESCARA, CITTADELLA 13; PORDENONE, VENEZIA, ENTELLA, CREMONESE 12;  PISA,SPEZIA,FROSINONE 10; COSENZA 8; LIVORNO, JUVE STABIA 7; TRAPANI 6.