Serie B, il punto dopo la diciottesima giornata, Benevento inarrestabile

28.12.2019 15:38 di Carlo Grandi   Vedi letture
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com
Serie B, il punto dopo la diciottesima giornata, Benevento inarrestabile

Turno di Santo Stefano della Serie B che ha visto qualche sorpresa, ma in linea di massima confermare i valori espressi sinora. Un turno che ha visto le squadre che giocavano in trasferta ottenere ben 4 successi, a fronte di 3 vittorie interne e 3 pareggi. Un totale di 23 gol segnati, in linea con la media stagionale.

Benevento ancora di forza,ancora corsaro,stavolta al Bentegodi di Verona; cade il Chievo (1 punto in 3 partite) sotto i colpi di Maggio e Tuia, mentre Vignato illude i clivensi che vengono rimontati e sconfitti per 2 a 1.

Dietro il grande risultato a sorpresa lo fa la Salernitana, che interrompe la striscia positiva del Pordenone dopo 3 vittorie consecutive con un netto 4 a 0; le doppiette di Djuric e Kiyine stendono i ramarri che rimangono tuttavia al secondo posto a quota 31.

La zona playoff vede le vittorie oltre che della Salernitana, di Cittadella, Crotone e Ascoli; i primi vincono il derby veneto contro il Venezia per 2 a 1 (gol di Diaw e D'Urso per i granata e Ceccaroni per i lagunari), mentre un gol di Cavion regala i tre punti al picchio nella gara interna contro il Pisa.
Il colpaccio esterno lo fa il Crotone che espugna lo Stirpe di Frosinone per 2 a 1, frutto dei gol di Mazzotta, Paganini e Marrone per il primo stop interno stagionale dei ciociari. 

Pareggia il Perugia grazie a 2 rigori al provinciale di Trapani, alla prima di Castori sulla panchina siciliana; un 2 a 2 pirotecnico frutto dei gol di Luperini e Pettinari per i granata e dei rigori di Iemmello e Falcinelli per i grifoni.

In coda la squadra del momento è il Cosenza, che batte l'Empoli per 1 a 0 (Baez) e coglie la seconda vittoria consecutiva, sempre contro una squadra toscana. Empoli che recrimina per un gol fantasma non dato, e che termina in 10 per l'espulsione di Laribi. 
Pareggiano Cremonese e Juve Stabia per 1-1 (a Forte risponde Ceravolo) e Spezia ed Entella per 0-0 nel derby ligure. 

Chiude infine la vittoria senza troppo sudare del Pescara a Livorno per 0 a 2; i gol di Galano e Maniero regalano i 3 punti al delfino e la tredicesima sconfitta in 18 partite al fanalino di coda Livorno. 

RISULTATI E CLASSIFICA

ASCOLI - PISA 1-0
CHIEVO - BENEVENTO 1-2
COSENZA - EMPOLI 1-0
CREMONESE - JUVE STABIA 1-1
ENTELLA - SPEZIA 0-0
FROSINONE - CROTONE 1-2
LIVORNO - PESCARA 0-2
SALERNITANA -  PORDENONE 4-0
TRAPANI - PERUGIA 2-2
VENEZIA - CITTADELLA 1-2

CLASSIFICA 

BENEVENTO 43; PORDENONE 31; CITTADELLA 29; CROTONE 28; ASCOLI, PERUGIA 27; FROSINONE, SALERNITANA, ENTELLA 26; CHIEVO, PESCARA 25; PISA 23; EMPOLI 22; SPEZIA, CREMONESE 21; COSENZA 20; VENEZIA 19; TRAPANI 15; LIVORNO 11.