Prima categoria. Il derby finisce 2 a 2, impresa per il Castiglioncello

05.03.2019 13:58 di Marco Girolami Twitter:    Vedi letture
Prima categoria. Il derby finisce 2 a 2, impresa per il Castiglioncello

Castiglioncello- Finisce in parità il derby tra Academy Portoferraio e Donoratico, pareggio che serve più agli elbani che con questo punto riacciuffano in classifica Lajatico e Butese ed allungano sul Calci ultimo in classifica, permanendo così all’interno della griglia playout. Gli amaranto recriminano con sè stessi per non aver difeso il vantaggio ottenuto per due volte con bomber Berretti, che con le specialità della casa, un calcio di punzione ed un penalty, era riuscito in due frangenti a portare in vantaggio i suoi. Gli elbani, prima con Frangioni e poi con un rigore di Ferrini riescono a fermare così gli uomini di Giacomini obbligando loro a rimandare il ritorno alla vittoria che ormai manca da tre turni. La gara si conclude sul 2 a 2, facendo scivolare il Donoratico in quarta posizione a meno 6 dalla capolista Saline.

Grande prestazione del Castiglioncello che in rimonta liquida per 2 a 1 il blasonato Colli Marittimi. Gli ospiti, che dall’avvento in panchina di mister Luongo su 10 gare non avevano ancora conosciuto la sconfitta, al decimo del primo tempo, passano in vantaggio con bomber Ferretti che approfittava al meglio di un indecisione difensiva. La gara sembrava mettersi male per i giovani azzurri di Citi, ma la fame di vittoria del Castiglioncello ha annullato la differenza dei valori in campo. Gli ospiti hanno peccato di presunzione non facendo i conti con l’ottima forma fisica dei locali. In mischia Nencini a pochi minuti dal termine, ed un colpo di testa di Faraoni allo scadere, permettono agli azzurri di ribaltare la gara e conquistare una vittoria importantissima sia per il morale che per la classifica. A questo punto si riaprono le speranze playoff per il Castiglioncello, a meno 4 punti dalla Sanromanese quinta in classifica.