Lezione di sportività, Banti ammette l'errore di Napoli

17.03.2010 15:26 di Ercole De Santi   Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Lezione di sportività, Banti ammette l'errore di Napoli

Roma - Ascoltato dalla corte dell'Aia, l'arbitro livornese Luca Banti ha ammesso di avere sbagliato durante la partita di sabato sera, allo stadio napoletano San Paolo, fra il Napoli e la Fiorentina. Il direttore di gara della sezione di Livorno, che nel frattempo ha rivisto le immagini televisive, ha ammesso che il fallo del viola Felipe sull'azzurro Lavezzi era sanzionare con il calcio di rigore a favore del Napoli e l'espulsione per fallo da ultimo uomo a carico dello stesso difensore della Fiorentina. Lo riporta il Mattino, quotidiano di Napoli, che in una corrispondenza da Roma spiega anche che l'arbitro livornese potrebbe essere fermato dalle designazioni per almeno un turno.