Eccellenza. Prima gioia per il Piombino, espugnata Pietrasanta 0 a 1

 di Francesco Massei Twitter:   articolo letto 115 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Eccellenza. Prima gioia per il Piombino, espugnata Pietrasanta 0 a 1

Piombino - Prima pesantissima vittoria per l’Atletico Piombino, che vince per 1 a 0 in quel di Pietrasanta, conquistando tre pesantissimi punti contro una diretta concorrente alla corsa salvezza. Neroazzurri che riescono a passare in Lucchesia grazie ad un gol di Giudici, rientrato da poco da un infortunio. Da annotare nel tabellino, oltre che ad un rigore sbagliato da Gabriele Pirone, un’altra espulsione tra le file dell’Atletico dopo le due della giornata precedente: a circa quindici minuti dal termine dell'incontro infatti, a lasciare in anticipo il terreno di gioco, è il difensore Busdraghi per doppia ammonizione. Tre punti che come già detto, rappresentano la prima vittoria stagionale per i piombinesi, che grazie ad essa, si portano in tredicesima posizione a quota otto punti. Adesso, per gli uomini di Miano, la testa va al match di domenica prossima, quando al Magona, arriverà la capolista Roselle.

Pietrasanta: Sarti, Taraj, Martinelli G., Tosi, Madregali, Della Maggiora, Mainardi, Fall, Chicchi, Peselli, Laras. A disp.: Vannoli, Cantini, De Stefano, Pedonese, Benedusi, Ceccarini, Martinelli L. All.: Andreoli.

Atletico Piombino: Favilli, Luci A., Busdraghi, Gherardini, Fatticcioni, Rocchiccioli T., Luci F., Serri, Pellegrini, Pirone, Rocchiccioli I. A disp.: De Domenico, Cecchini, Del Gratta, Giudici, Poggi, Catalano, Papa. All.: Miano.

Arbitro: Gianluca Martino di Firenze, (Riccardo Vannini e Matteo Marchetti di Pistoia)

Reye: 26' pt Giudici.