Eccellenza. La Pro Livorno supera la forte Cuoiopelli, 3 a 2

15.09.2019 21:04 di Ercole De Santi   Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Eccellenza. La Pro Livorno supera la forte Cuoiopelli, 3 a 2

Livorno - Tre punti importanti, per la Pro Livorno, che al campo Magnozzi, davanti al pubblico amico, ha superato, 3 a 2, la quotata Cuoiopelli, una delle favorite alla vittoria finale del torneo. Una vittoria, detto per inciso, che sta perfino stretta ai ragazzi di Niccolai, bravi a condurre il gioco ed a imporsi con autorità e carattere, oltre che grazie ad importanti capacità tecniche.

La Pro Livorno Sorgenti è passata in vantaggio con Salemmo, bravo a superare Puccini, poco dopo la mezzora. E il secondo gol, ancora nel primo tempo, è arrivato conFilippi, autore di un preciso colpo di testa. Poi, nella ripresa, il primo dei due gol di Bianchi, autore di una doppietta, ha permesso alla Cuoiopelli Santa Croce sull'Arno, attorno al quarto d'ora, di accorciare le distanze. I biancoverdi della Pro sono stati bravi, pochi minuti dopo, a ristabilire le distanze grazie a un penalty trasformato da Rossi. Quasi allo scadere, infine, sempre Bianchi ha siglato il secondo gol per gli ospiti.

Il successo della Pro Livorno, che punta a un campionato di alta classifica, è stato in ogni caso meritato. I biancorossi della Cuoiopelli hanno tuttavia confermato di essere all'altezza delle aspettative. La vittoria è stata dedicata dai ragazzi della Pro Livorno a Nicola Fiorenzani, il giovane attaccante dell'Acciaiolo, cresciuto del club livornese, deceduto nella notte in un incidente stradale.

Pro Livorno - Cuoiopelli 3 a 2 (2 a 0)

Pro Livorno Sorgenti: Blundo, Solimano (17' st Bartorelli), Petri, Falleni, Salemmo, Bulli, Filippi, Costanzo (22' st Brizzi), Granito, Angiolini (41' st Grossi), Rossi. All. Niccolai.
Cuoiopelli: Puccini, Rossi, Leshi, Mancini, Anichini, Morelli, Nieri, Caciagli, Pellegrini, Pinucci, Bianchi. All. Cipolli.

Reti: 36' pt Salemmo, 42' pt Filippi, 16' st Bianchi,  21' st Rossi (rig), 44' st Bianchi.