Via della salvezza imboccata, per il Livorno può aprirsi una nuova fase

21.07.2021 20:49 di Marco Ceccarini   vedi letture
Via della salvezza imboccata, per il Livorno può aprirsi una nuova fase

Livorno - Secondo quanto risulta ad Amaranta.it, venerdì prossimo, 23 luglio, il commercialista Pierpaolo Gherlone, liquidatore dell'As Livorno calcio, sarà in città per incontrare alcuni esponenti del mondo amaranto. La venuta di Gherlone, secondo quanto si apprende, è subordinata alla regolarizzazione del club con la revoca dello stato di liquidazione e la conseguente iscrizione della squadra al campionato di Serie D. Il fatto che Gherlone abbia messo in calendario una trasferta a Livorno, a meno di imprevisti, sta a significare che la strada intrapresa è quella della salvezza del Livorno.

Sono ore frenetiche, quelle che si stanno vivendo in questo frangente negli ambienti calcistici cittadini. Tuttavia, secondo fonti certe, una volta "sbrogliata" la situazione, non dovrebbero mancare i potenziali acquirenti, dal momento che la società dovrebbe essere poi ceduta a stretto giro di posta. In altre parole, se l'ex patron Aldo Spinelli interverrà immettendo la liquidità necessaria a pagare alcune pendenze ed a garantire l'iscrizione alla Serie D, con il risanamento economico avviato, si aprirà la fase della valutazione degli acquirenti del club di via Indipendenza.

Nella chiarezza dei conti e della situazione complessiva, secondo quanto concerne alla nostra redazione, non dovrebbero mancare gli imprenditori interessati all'acquisizione del sodalizio amaranto. Già dai prossimi giorni, qualora le cose dovessero prendere una certa piega, si dovrebbe iniziare a lavorare per il passaggio di proprietà.