Quarto tempo. Il nostro Livorno è tanta roba

24.01.2021 23:10 di Emilio Guardavilla Twitter:    Vedi letture
Quarto tempo. Il nostro Livorno è tanta roba
TUTTOmercatoWEB.com

Livorno - La Nord contesta, e lo fa a ragion veduta, contro la dirigenza e tutte le sue innumerevoli vicissitudini gestionali. Non ci sono attenuanti per una situazione societaria che è diventata una barzelletta del calcio italiano. Fortunatamente, stiamo giocando un campionato di secondo ordine. Professionisti sì, ma lontano dai riflettori dei grandi media del calcio. Del Livorno Calcio, ne parlano in pochi e sottovoce, anche se, il popolo amaranto, vorrebbe sbandierarlo ai quattro venti.

Con la stesa veemenza, una squadra di ragazzotti imbastita, domenica dopo domenica, da un signor allenatore di quelli che hanno imparato bene e subito, fa risultato pieno con una diretta concorrente dalla classifica invidiabile. Giovani e forti, belli fuori e belli dentro, alla faccia di chi, in questo momento storico indimenticabile, forse unico nella nostra storia, non sta facendo il suo lavoro. Tutt’altro, pensa ai propri affari e alle proprie tasche.

I pochi fortunati che hanno potuto vedere Livorno – Albinoleffe uno a zero, in versione live, hanno capito come stanno le cose. I ragazzi hanno risposto alla Curva con lo stesso tono. Unico, comune e motivato. Siamo tanta roba, alla faccia di tutti.

Livorno - Albinoleffe 1-0