Primavera 3. Livorno battuto dalla capolista Arezzo nell’ultimo turno, 2 a 1

12.06.2021 23:49 di Stefano Borghini Twitter:    vedi letture
Primavera 3. Livorno battuto dalla capolista Arezzo nell’ultimo turno, 2 a 1
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Arezzo – Partita vera allo stadio Città di Arezzo, nonostante i verdetti di classifica siano già stabiliti. I locali infatti matematicamente primi e qualificati per le Final Four ed i labronici sicuri del secondo posto già da alcune settimane e quindi all’ultima partita stagionale. Si congedano così, gli amaranto di mister Cannarsa dal Campionato Primavera 3, sicuri di aver onorato il torneo con 11 vittorie, tre pareggi e due sole sconfitte, scaturite proprio contro la compagine aretina. Il Livorno inizia bene la partita, colpendo anche un palo con Stringara, ma poi capitola al 29’  quando Schiena mette in rete sbrogliando in mischia. I labronici recuperano nel finale di tempo con un gol di Murati, che permette ai ragazzi di Cannarsa di andare all’intervallo sull’1 -1. Nella ripresa è la formazione locale a trovare il goal vittoria con Verdelli, con una conclusione dopo una respinta della difesa livornese.

AREZZO: Gagliardi, Bux, Ferraro, Schiena, Novelli, Martelli, Marras, Verdelli, Pittaccio, Hussei, Steccato. A disp.: Gagliardotto, De Pellegrin, Calabro, Bertollini, Bordonaro, Baldoni, Mascia, Tordella, Cristaldi, Sussi, Marras, CanapinI. All.: Sussi 

LIVORNO : Paci, Natali, Bertelli, Stringara, Guglielmi, Cartano, Murati, Pulina, Poli, Campo, Irace. A disp.: Santalucia, Pergjoni, Salvadori, Cannarsa, Boghean, Martelli, Rotunno, Pecchia, Scarfi, Sinani, Dallai. All.: Cannarsa 

RETI: 29’ Schiena, 44’ Murati, 38 st Verdelli