Livorno-Venezia affidata a Ros: una sola vittoria con il fischietto friulano in sei precedenti

28.06.2020 10:35 di Carlo Pannocchia   Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Livorno-Venezia affidata a Ros: una sola vittoria con il fischietto friulano in sei precedenti
Livorno - Riccardo Ros, 34enne professione analista finanziario per una società di rating, è alla sua sesta stagione nella CAN di B. Sarà l'arbitro friulano a dirigere Livorno-Venezia, sfida valevole per la 31° giornata di serie B in programma lunedì alle 21. Ros sarà coadiuvato dagli assistenti Gamal Mokhtar di Lecco e Antonio Vono di Soverato. IV ufficiale di gara Manuel Volpi di Arezzo. Ha esordito nella serie cadetta il 17 settembre 2014, in occasione di Carpi-Varese, terminata 4-2. In totale ha collezionato 88 presenze nel campionato cadetto delle quali 12 nella stagione in corso. Il fischietto di Pordenone ha arbitrato gli amaranto per 6 volte in serie B in campionato e il bilancio è sfavorevole ai labronici: 1 vittoria, 3 pareggi e 2 sconfitte. In questa stagione, Ros ha già diretto gli uomini di Filippini in tre occasioni, ossia nell'1-1 esterno contro il Cosenza alla quinta giornata (24 settembre 2019), nella sconfitta per 0-2 sul campo del Picchi contro il Benevento (14 dicembre 2019) e nella sconfitta interna contro l'Ascoli per 0-3 (1° febbraio 2020). D'altra parte, il Venezia, in campionato, ha un bilancio altrettanto sfavorevole con 1 vittoria, 2 pareggi ed altrettante sconfitte. Quest'anno Ros ha arbitrato i veneti due volte: la sconfitta per 2-0 del 14 settembre del 2019 e la sconfitta per 2-1 del 26 dicembre dello scorso anno.