Livorno sciupone esce sconfitto dal campo dell'Alessandria, 3 a 2

08.11.2020 17:26 di Chiara Lucchesi Twitter:    Vedi letture
Livorno sciupone esce sconfitto dal campo dell'Alessandria, 3 a 2
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Andrea Rosito

Livorno - Gli amaranto escono sconfitti nella gara contro l’Alessandria. La squadra di Dal Canto è entrata in campo con il giusto piglio ed è andata in vantaggio di due reti, prima con Marsura e poi con Pallecchi nel giro di cinque minuti. Sembrava fatta ma al 21mo del primo tempo i padroni di casa si sono rifarti sotto con una rete di Blondet. Al ritorno in campo dopo l’intervallo l’Alessandria l’ ha fatta da padrone e si è impossessata del campo e del gioco fino al gol del pareggio siglato al 23mo da Mora. Un pareggio sarebbe stato nelle corde degli amaranto ma al 93mo Piccoli atterra Foscolo in piena area di rigore e il direttore di gara assegna il penalty che viene realizzato senza problemi da Eusepi fissando così il risultato sul 3-2 per i padroni di casa. Adesso c’è poco tempo per ricaricare le pile perché già mercoledì si tornerà in campo e gli amaranto attendono la Giana Erminio sperando di ribaltare il risultato odierno.

Questo il Tabellino della gara: 

Alessandria (3-5.2): Crisanto; Scognamiglio, Prestia, Blondett; Parodi (1'st Mora), Casarini, Gazzi (26'pt Sulic), Castellano (1'st Di Quinzio), Celia; Corazza (39'pt Eusepi), Arrighini (29'st Stijepovic). Allenatore: Gregucci
Livorno(4-2-3-1): Stancampiano; Parisi, Di Gennaro, Sosa, Porcino (26'st Gemignani); Agazzi, Haoudi; Marsura (31'st Deverlan), Mazzeo (31'st Braken), Pallecchi (19'st Piccoli); Murilo. Allenatore: Dal Canto
Arbitro: Bitonti di Bologna (Fraggetta-De Pasquale)
Reti: Marsura (L) 10'pt, Pallecchi (L) 15'pt, Blondett (A) 21'pt, Mora (A) 93’s.t Eusepi rig (A)
Note: Gara disputata a porte chiuse.