Livorno- Pro Vercelli, le pagelle degli Amaranto

28.03.2021 21:24 di Luca Aprea Twitter:    Vedi letture
Livorno- Pro Vercelli, le pagelle degli Amaranto
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Stefano Di Bella

Livorno - Gli amaranto tornano al successo dopo quasi due mesi battendo la Pro Vercelli, seconda in classifica e già sconfitta anche all'andata. Successo fondamentale per le residue speranze salvezza. Sugli scudi Evan's, letteralmente devastante il suo impatto sulla partita e il portierino Neri. Molto bene anche le due punte. Questi i voti.

NERI Il bimbo oggi si è fatto valere. Bravissimo due volte su Comi nel primo tempo. Nella ripresa la sorte lo premia fermando sul palo il tiro di Zerbin. Sicuro nelle uscito mostra anche una buona dose di malizia non scontata per un ragazzo della sua età. Voto 7

BLONDETT Dopo l'ottimo avvio amaranto la Pro sale alla distanza, lui, che più di tutti aveva sofferto nelle ultime uscite tiene botta, letteralmente, visto che nel finale deve stringere i denti. Voto 6

SOSA Nella seconda metà del primo tempo e per gran parte della ripresa il Livorno soffre ma se il forcing della Pro non si trasforma in un assalto il merito è anche suo. Randella e spazza quando serve. Voto 6

GEMIGNANI Gara di sacrificio in un ruolo che non è il suo. Mette l'elmetto e fa il suo dovere. Bravo soldato. Voto 6

DI GIOVANNI Lanciato nella mischia un po' a sorpresa è comprensibilmente un po' timido. Ma non si tira indietro Voto 6

(dal 10' st EVAN'S Hombre del Partido. Spacca letteralmente la partita, sulla fascia sinistra quelli della Pro non lo prendono mai. Corsa e cross al bacio a ripetizione. Il numero al minuto 90 da cui nasce il gol vittoria è di quelli da raccontare ai nipoti. Può essere l'arma in più in questo finale di stagione, ma deve trovare maggiore autonomia. Voto 7,5

CASTELLANO Ordine e disciplina ma forse servirebbe qualche lampo in più in fase di impostazione. Voto 6

(dal 25' st BUSSAGLIA. Entra fa legna e, dulcis in fundo, si fa trovare al posto giusto al momento giusto per siglare un gol tanto semplice quanto importante. What else? Voto 7)

BUGLIO Idem come sopra anche se lui qualche sortita in più la prova. Almeno fino a quando non è costretto ad alzare bandiera bianca Voto 6

(dal 10' st HAOUDI E qui non ci siamo. Entra male in partita, forza un paio di giocate personali perdendo un paio di palloni potenzialmente letali. Voto 5)

PARISI Nel primo tempo è dirottato a sinistra poi con l'ingresso di Evan's torna nella sua collocazione naturale ma è il momento di maggiore spinta degli ospiti. La sua prestazione ne risente in termini di qualità ma non di quantità e impegno. Voto 6

MAZZARANI Vorrei ma non posso. Un assist per Dubickas e poco altro. Lotta ma da uno col suo piede e la sua personalità ci si aspetta decisamente di pi.L'impressione è che a limitarlo sia una tenuta fisica non ottimale. Esce stremato nel finale. Voto 5,5

(dal 43' st MARIE-SAINTE Entra e si mette a fare le barricate SV)

DUBICKAS Il giovane drago lituano sornione ha il grande pregio di trasformare in occasioni anche le cosiddette "palle sporche". Nel primo tempo è prodigioso Saro, nella ripresa la sua girata di prima termina di poco sul fondo. Ah, averlo avuto fin da inizio stagione... Voto 6,5

BRAKEN Pronti, via e subito piazza la zampata del vantaggio amaranto. Poco dopo ci riprova in acrobazia ma senza fortuna. Nella ripresa il solito grande lavoro fatto di sportellate. Con una punta "vera" accanto rende decisamente di più. Voto 6,5

Allenatore

AMELIA Costretto a rinunciare per motivi burocratici a Nunziatini lancia a sorpresa Di Giovanni dal primo minuto ma è con i cambi che spacca la partita. Evan's squarcia letteralmente le Bianche Casacche e regala il gol a Bussaglia anche lui subentrato. Azzeccata anche la scelta di rilanciare Neri titolare tra i pali. L'esultanza a fine gara dimostra che la squadra è viva e lotta. E questo è sicuramente un suo grande merito perché non era assolutamente scontato. Voto 6,5

PRO VERCELLI: Saro 6,5; Auriletto 5,5, Masi 6, Iezzi 6, Clemente 5,5 (41 st Mezzoni sv); Emmanuello 5,5 (35' st Nielsen 5), Awua 6, Della Morte 6,5, Rolando 6, Comi 7, Costantino 6 (19' st Zerbin 6,5). All. Modesto 5