Livorno-Novara, le pagelle degli Amaranto

21.10.2020 21:17 di Paolo Maiuri Twitter:    Vedi letture
Livorno-Novara, le pagelle degli Amaranto

Livorno – Sconfitta immeritata per i ragazzi di Dal Canto contro un Novara corsaro che con il minimo sforzo, due tiri in porta, raccoglie l'intero bottino! Panchina corta, arbitro ed inesperienza, gli ingredienti di questa sconfitta non cancellano comunque una buona prestazione degli amaranto. Queste le valutazioni.

Romboli. Incolpevole sui gol subiti, inoperoso nel corso della partita, si sbraccia ed urla per posizionare la difesa. Voto: 6.

Parisi. Primo tempo ricco di spunti e ripartenze, suoi i cross e le sovrapposizioni più pericolose, dai suoi piedi nasce il gol di Haoudi , ala alla distanza. Voto: 6.

Deverlan. Arcigno, piace per la sua fisicità, soffre però gli inserimenti dei centrocampisti del Novara. Voto: 5,5.

Di Gennaro. Sfortunata la deviazione che causa il momentaneo pareggio, perde un po’ di fiducia e non riesce a guidare la difesa come aveva fatto fino ad oggi. Voto: 5,5.

Fremura. Ha l’ attenuante dell’inesperienza , ma spesso nell’uno contro uno va in difficoltà, ottima diagonale difensiva che frena una ripartenza pericolosa: Voto 6 di stima.

(37’ pt Canessa. Entra e dà profondità alla squadra e realizza un gol magistrale. Voto: 6,5).

Porcino. Dalla sua parte l’asse con Marsura nel primo tempo detta legge, motorino inesauribile ma ha sulla coscienza, insieme al direttore di gara, il terzo gol del Novara. Voto: 5,5.

Agazzi. La mente della squadra amministra tutti i palloni del centrocampo , nel finale si spegne ma la sua presenza è indispensabile. Voto: 6.

Haoudi. Migliore in campo non solo per gol ma per la personalità ed i palloni giocati , considerando che è un esordiente, chapeau. Voto: 7,5.

Marsura. Devastante in campo aperto, cincischia negli spazi stretti, ma quando si accende per i difensori del Novara è notte fonda. Voto: 6,5.

Murilo. Presenza e corsa costante nello scacchiere di attacco , una traversa ed un assist magro bottino, d’altronde con i mezzi tecnici che possiede ,se facesse gol giocherebbe in altri palcoscenici, Voto: 6.

Pallecchi. Tanta corsa ma non trova la posizione giusta per pungere meglio quando si sposta sulla fascia. Voto: 6.

(22’ st Mazzeo. Entra nel finale, la squadra guadagna venti metri e pericolosità, peccato per l’indisposizione ci avrebbe fatto comodo dall’inizio. Voto: 6).

All. Dal Canto. Ogni partita sfiora il miracolo con lui L ‘anno passato avremmo raggiunto i play off!. Voto: 7.

Le pagelle del Novara

Lanni 6; Cagnano 6, Natalucci 5,5 (12’ st Lamanna 6), Migliorini 6, Bove 6; Collodel 6, Buzzegoli 6, Biachi 7, Gonzalez 6,5; Panico 7, Zigoni 6 (45’ st Cisco 6,5). All. Banchieri 6.