Livorno - Crotone: le pagelle degli amaranto

24.07.2020 23:06 di Carlo Grandi   Vedi letture
© foto di Giuseppe Scialla
Livorno - Crotone: le pagelle degli amaranto

Livorno - Una debacle storica, nel giorno in cui il Crotone festeggia la serie A il Livorno viene travolto a domicilio sotto una pioggia di reti. E dire che poteva essere una partita diversa, almeno lo avevamo sperato all'inizio... come va detto ad onor del vero che il passivo poteva essere ben più pesante se il Crotone non di fosse fermato nell'ultima mezz'ora.

La partita per noi era buona soltanto per le statistiche, già imbarazzanti, della società amaranto. La vera partita adesso sarà quella che si terrà a bocce ferme, per preparare una stagione, la prossima, che dovrà vedere il Livorno ripartire con legittime ambizioni di vertice al piano di sotto. 

Per la fredda cronaca, Trovato aveva illuso il Livorno con un gol di pregevole fattura,sfruttando una leggerezza difensiva dei pitagorici e insaccando imparabilmente nel angolino in alto a sinistra della porta di Cordaz. Lo stesso ci aveva pure provato poco dopo su punizione,sfiorano il 2 a 0, e poi di fatto il Livorno finisce lì e inizia lo show del Crotone. Che passa ovunque, con Zanellato a sinistra e con Gerbo e Messias a destra, tira come e quando vuole,segna 5 gol e prende pure 2 pali.  Che dire, aspettiamo tempi migliori, quando potremo essere all'altezza della situazione.

Queste nel dettaglio le pagelle degli amaranto.

Ricci: Il portierino amaranto oggi è in giornata no; 2 gol vengono da evidenti colpe sue, con respinte difettose; ma sugli altri può veramente poco. Voto 4,5.

Marie - Sainte: Travolto dall'intraprendenza del Crotone, che su quella parte con Zanellato e Molina fa quel che vuole. Ingenuo nel rigore del 5 a 1. Voto 4

Boben: Simy e Messias sono bruttissimi clienti,ma anche la difesa del Livorno ha la prontezza di riflessi di un bradipo. Imbarazzante. Voto 4,5

Bogdan: Scherzato anche lui da Messias, sta a guardare Simy segnare il 2 a 1. Esce alla fine del primo tempo. Quanto vale oggi? Voto 4.

( dal 46' Pecchia: dormita insieme alla difesa sul 4 a 1, poi poco può fare messo allo sbaraglio di fronte allo strapotere del Crotone. Voto 5)

Morelli: Sulla sua fascia due bruttissimi clienti, più Zanellato che lo manda a spasso più volte. Poco altro. Voto 4,5.

Awua: L'unico che vale questa categoria, esempio di abnegazione e professionalità, anche nel rimanere a Livorno nonostante attorno ci sia poco o nulla. Voto di stima 7. 

Bellandi: 20 anni e 6 mesi, seconda gara da professionista e contro una delle squadre di possesso palla più forti del torneo. Gli gira un po' la testa ma non ci si poteva aspettare di meglio. Voto 5,5

(dal 46' Ruggiero: Maluccio a sto giro,anche perchè il Crotone prima preme sull'acceleratore, poi si ferma ma fa sparire letteralmente il pallone agli avversari. Voto 4,5)

Trovato: Primo gol in maglia amaranto, regalo di una difesa distratta e forse troppo sicura di sè. Sfiora pure il 2 a 0 ed è l'unico in grado di rendersi davvero pericoloso. Voto 7
(dal'69' Nunziatini sv)

Fremura: Esordio dal primo minuto, la pressione del Crotone però è un macigno ed è una continua sofferenza. Messias,Gerbo dalla sua parte fanno quel che vogliono, ingiusto pure calcare la mano nei giudizi. Ci sarà tempo per rifarsi. Voto 5.
(dal 56' Porcino: vedi sopra, con l'aggravante che lui qualche anno da professionista sulle spalle lo ha e che il Crotone dopo il quinto decide di fermarsi. Voto 4,5)

Murilo: Almeno ci prova a dare fastidio al Crotone, ci mette impegno ed è quello che ci si aspetta da lui. La fascia di capitano lo responsabilizza,dovrebbe e potrebbe fare di più ed essere decisivo, se solo lo volesse ogni volta che mette piede sul terreno di gioco... Voto 5,5

Pallecchi: Oggi meno bene delle altre volte,ma l'avversario era tosto. Si vede poco o niente. Voto 5
(dal 77' Haoudi: entra come a Benevento e fa vedere buone cose, da tenere d'occhio e provare a far crescere nel modo giusto. Voto 6).

All. Filippini: Quando gli si chiede di far giocare la primavera si devono anche mettere in preventivo certe partite. Lui dà fiducia a tanti giovani, che fino alla mezz'ora del primo tempo tengono pure testa al Crotone, va detto. Nessuna colpa va ascritta a lui su questo disastroso campionato, nè tanto meno su questa gara. Voto 6. 

CROTONE:

Cordaz 6; Golemic 6; Marrone 5,5; Cuomo 5,5; Gerbo 7,5 (dal 60' Mustacchio 6),Messias 7 (dal 60' Crociata 6,5), Barberis 6 (dal 63' Gomelt 5,5), Zanellato 8, Molina 7,5 (dal 60' Mazzotta 6,5); Simy 8, Jankovic 5,5 (dal 63' M. Lopez 5,5). All. Stroppa 7.